La tonalità di rosso di tendenza per l’estate 2018 è il rame, da provare sia che abbiate una base bionda o castana… ma a patto di scegliere la sfumatura giusta in base al vostro incarnato! I professionisti L’Oréal Professionnel ci consigliano come scegliere la nuance più giusta.
I capelli ramati risultano naturali e delicati su chi ha una carnagione chiara. Chi ha una carnagione olivastra dovrebbe evitare questa tonalità, che rischierebbe di essere artificiale e forzata.
Se avete i capelli castani, provate a ravvivarli e illuminarli con delle highlights ramate; se invece avete i capelli biondi, optate per un biondo fragola, una sfumatura dorata tra il rosa e l’arancione. E poi c’è il rosso ramato, un colore brillante e intenso, adatto sia alle bionde che alle more. Chiedete consiglio al vostro parrucchiere, in modo da trovare la sfumatura più adatta a voi.
Dopo la colorazione, ricordatevi che la vostra bellissima chioma rapata tende a sbiadirsi con il sole, ed è quindi necessario prendersene cura utilizzando i prodotti giusti. Inoltre, evitate di lavare i capelli tutti i giorni, soprattutto d’estate!
Se invece volete provare il rosso ed anche un tipo nuovo di colorazione, chiedete al vostro colorista Botanea, la colorazione L’Oréal Professionnel 100% naturale a base di erbe tintorie e olio di cocco. Il vostro colorista di fiducia saprà creare una miscela personalizzata composta da henna, cassia e indigo con le quali ottenere la tonalità di ramato più adatta a voi.
Il ramato ha conquistato anche voi? Prendete subito appuntamento nel salone L’Oréal Professionnel più vicino!

Commenti