L’inverno è alle porte e, anche se quest’anno ha tardato nel farsi sentire, il freddo sta arrivando.
Forse non tutti lo sanno, ma il freddo è nemico dei capelli e, come proteggiamo il nostro corpo con cappotti, sciarpe e cappelli, o la nostra pelle del viso e delle mani con creme specifiche, non dobbiamo dimenticarci dei capelli!

Il vento, l’umidità, le basse temperature tendono a stressare i capelli, rendendoli più secchi, spenti, fragili, esposti alla formazione di doppie punte. Anche il continuo sfregamento con sciarpe, maglioni e cappelli mette a dura prova la nostra chioma, i nodi si formano più velocemente e i capelli tendono a spezzarsi con più facilità. Stessa cosa vale per il colore, il contatto con l’acqua bollente, nella quale amiamo immergerci quando fuori è freddo, contribuisce all’apertura delle cuticole e allo sbiadimento del colore.

Come sempre il nostro consiglio è quello di affidarsi a prodotti professionali specifici; in questo caso un valido alleato per la chioma durante l’inverno è lo shampoo shampoo Nounou di Davines, dove Nounou sta per per Nourishing ossia nutriente. Dalle note agrumate, speziate ed aromatiche come vi scalderanno come un tè del Natale, è ideale per donare idratazione, nutrimento e corpo ai capelli secchi e inariditi dal freddo. Perfetto anche per capelli decolorati, con colpi di sole, permanentati o stirati. La sua formulazione, caratterizzata da una schiuma ricca e corposa, è indicata per detergere delicatamente i capelli trattati, donando loro corpo e nutrimento.

Potete scoprire QUI gli altri prodotti della linea Nounou.

Commenti