Si è concluso da pochi giorni, e come sempre non senza polemiche, la kermesse più seguita della canzone italiana, il Festival di Sanremo.
Abbiamo visto sfilare sul palco look più classici come anche eccentrici, oggetto di pagelle che non hanno risparmiato nessuno.

Oggi vi sveliamo i dietro le quinte dei look capelli firmati Cotril: quello di Elisa, super ospite della finale, e quello dell’attrice Claudia Pandolfi, membro della giuria d’onore.

Partiamo da Elisa, che per il Festival ha scelto un hairstyling che la rappresentasse, molto semplice e naturale, quasi a voler sdrammatizzare l’importanza della serata senza, però, rinunciare ad essere glamour ed elegante: capelli sciolti semi lisci con riga laterale, con solo delle waves accennate e molto morbide. I professionisti Cotril, prima di procedere con la piega, hanno vaporizzato Ocean, lo spray al sale ideale per realizzare onde e movimenti naturali, donare corpo e definizione, e Red Carpet, una crema che dona setosità, protezione e luminosità, oltre che un perfetto controllo delle ciocche indisciplinate. Tocco finale con la lacca Wind che fissa l’acconciatura senza appesantire i capelli.

Per Claudia Pandolfi, invece, i professionisti Cotril hanno realizzato delle piccole onde definite per dare un aspetto più moderno al suo taglio bob con frangetta. Le waves sono state realizzate a phon e poi definite con la piastra. Per rendere le onde più definite e attenuare l’effetto crespo è stata utilizzata Curl Cream, la crema idratante e condizionante che crea rende onde e ricci più morbidi e brillanti. La presenza di olii vegetali aiuta ad eliminare l’effetto crespo e ad accentuare l’ondulazione naturale del capello, migliorando la memoria della forma riccia.

Commenti