Buongiorno Parrucchierandi, oggi vi portiamo ad Hollywood… tenetevi forte!
Il regista Louis Nero (Rasputin, Il Mistero di Dante) presenta la sua ultima opera THE BROKEN KEY, un’emozionante avventura ambientata in un futuro dalle sfumature cyberpunk, nei cinema dal 16 novembre. I look del cast Hollywoodiano (del calibro di Rutger Hauer, Michael Madsen, Geraldine Chaplin, Christopher Lambert) sono stati curati da Marco Todaro, Matrix Hair Designer.
L’abito non fa il monaco, ma il look può identificare la personalità. Per la protagonista Diana Dell’Erba, la scelta di un look lucido, pulito e liscio non è casuale, ma esalta una scelta di personaggio: il look capelli incarna il concetto di determinazione, tratto essenziale del personaggio di Sara, la giovane protagonista del film. Lo styling estremamente liscio, necessario per dare un senso di velocità, è accompagnato da un taglio destrutturato, che crea movimento e trasmette dinamicità. Il volto dell’attrice Diana Dell’Erba rimane incorniciato da una frangia fanciullesca, che equilibra i tratti del viso e riflette la genuinità del personaggio. La sfumatura di rosso, volutamente intensa, è stata realizzata da Marco Todaro, Matrix Hair Designer, per riflettere il lato forte del carattere della protagonista, e per renderla riconoscibile in ogni scena, impossibile da dimenticare.
L’hair-stylist esperto del colore ha sapientemente realizzato questa nuance unica e personalizzata con la tecnica dell’Arpège Celebrity, metodo di colorazione da lui stesso inventato nel 2011. Arpège Celebrity è l’innovativa tecnica di colorazione ideata e pensata per le donne che vogliono un colore dall’effetto naturale e multisfaccettato.
Ambientato in un distopico futuro 2033, avvolta dall’alone del mistero che la circonda, l’attrice appare a fuoco anche nelle scene più buie grazie alla sfumatura di rosso dei capelli. Il colore rosso della capigliatura richiama i simboli ancestrali della potenza e della saggezza, dell’autorità ma anche l’intuizione e l’istinto che ognuno di noi possiede e che rispecchia la missione della giovane protagonista.
L’hairstylist ha sviluppato una prima sessione di analisi del carattere del personaggio insieme al regista Louis Nero e ai responsabili del Trucco, del Costume e della Scenografia di The Broken Key, con lo scopo di rimanere in linea con le esigenze di scena e di espressione della potenza del ruolo della giovane Sara.
I prodotti Matrix utilizzati in scena hanno brillantemente superato il test dei ritmi e della durata delle riprese con grande soddisfazione da parte del cast e del regista. Sul set sono stati utilizzati i nuovi nati della famiglia Biolage RAW, la gamma di styling con ingredienti di origine naturale fino al 100%.
Marco Todaro ci svela i secreti dal backstage “Ho scelto lo shampoo e conditioner Biolage R.A.W. Uplift perché ci garantiva un’ottima gestione dei volumi e prolungava una sensazione di leggerezza sul cuoio capelluto. Mentre R.A.W. Texturizing Styling Spray, unito all’azione di R.A.W. Bodifying Styling Jelly hanno dato consistenza e corpo alla fibra del capello. R.A.W. Frizz Control si è rivelato indispensabile nelle scene in esterna per mantenere lucida la fibra combattendo ogni forma di umidità. Infine, il migliore alleato quando si ha poco tempo e le condizioni logistiche sono complesse, è stato Play Back della linea styling Style Link di Matrix che ci ha permesso di avere sempre i capelli soffici, profumati e con il volume desiderato in radice”.

Commenti