01 / 01

Le immagini di sfondo 2016

2016 A

 

{phocagallery view=category|categoryid=862|limitstart=0|limitcount=0}

 

Salva

Salva

Salva

Kid Zone: L’associazione del gioco e dell’ambiente al farsi tagliare i capelli.

logo1

Buongiorno Parrucchierandi, eccoci al nostro appuntamento del giovedì con Kid Zone e il loro progetto a misura di di bambino, da 0 a 13! Buona lettura!!

Il bambino entrando viene attratto dai disegni, dai giochi e intrattenimenti presenti ed è libero di esplorare l’ambiente e di scegliere l’attività preferita, prima di farsi tagliare i capelli. Questo processo di familiarizzazione è molto importante: è rassicurante, lo fa sentire accolto e compreso nelle sue esigenze. Quando questo processo si realizza è molto più semplice effettuare

una transizione verso la postazione in cui verranno tagliati i capelli, magari portando con sé un gioco scelto tra gli altri (un libro, una bambola, ecc.) oppure trovando nella postazione altro materiale interessante per il bambino (tablet, cartoni, ecc.). La presenza del parrucchiere e degli strumenti di lavoro è ora associata al gioco ed al divertimento.kidzone 4

Anche i ragazzi più grandi (10-13 anni) si sentono a loro agio, ritrovando i propri interessi negli intrattenimenti presenti ed avendo la possibilità di scegliere il proprio taglio di capelli e altri accessori disponibili (ciocche colorate, disegni, ecc.). Nell’approccio cognitivo-comportamentale rivolto ai bambini, anche nei casi di disabilità dello sviluppo, queste strategie (v. per esempio Martin e Pear, 2000) vengono implementate per motivare i bambini e i ragazzi all’apprendimento. Per esempio si applicano a scuola o nei centri per il trattamento, dove è necessario ottenere la collaborazione del bambino, motivandolo ad ascoltare delle istruzioni, ad esempio da parte delle insegnanti. In questo caso, l’applicazione di queste strategie, ovvero l’associazione del gioco e di un ambiente rassicurante ed accogliente e adatto al bambino ad una attività generalmente poco gradita dai bambini o ritenuta

noiosa (farsi tagliare i capelli), risulta molto efficace, al punto che questa attività diviene motivante per i bambini e i ragazzi e viene anche esplicitamente richiesta ai genitori.

Ci trovate su facebook e sul nostro sito!!

Headlines

COACHELLA DOCET: È IL PALE DOGWOOD IL PANTONE DELL’ESTATE, E PAUL MITCHELL LO SA BENE!

COACHELLA DOCET: È IL PALE DOGWOOD IL PANTONE DELL’ESTATE, E PAUL MITCHELL LO SA BENE!

Un boom di tonalità pastello monotono o mischiate tra loro, portate alla ribalta da Influcencer e blogger di tutto il mondo in quest’ultima edizione del Coachella, il festival musical più...

25 Aprile 2017

IT’S COVER TIME PER BELEN RODRIGUEZ! COTRIL RACCONTA L’HAIRLOOK DI BELEN IN POSA PER IL SETTIMANALE CHI

IT’S COVER TIME PER BELEN RODRIGUEZ! COTRIL RACCONTA L’HAIRLOOK DI BELEN IN POSA PER IL SETTIMANALE CHI

E’ ancora tempo di cover per la bellissima Belen Rodriguez e questa volta la testimonial e partner Cotril posa per il settimanale CHI, insieme a Simona Ventura, in versione Thelma...

23 Aprile 2017

COSMETICA ITALIA, INDAGINE CONGIUNTURALE 2017

COSMETICA ITALIA, INDAGINE CONGIUNTURALE 2017

Buongiorno Parrucchierandi, come sempre prima di tutti, ecco i dati su come va il settore della bellezza, presentati stamattina da Cosmetica Italia! "L’export (+12%) sostiene il fatturato globale del settore...

01 Febbraio 2017

Olaplex cita in giudizio L'Oréal con l’accusa di aver copiato il suo prodotto e la relativa strategia di marketing

Olaplex cita in giudizio L'Oréal con l’accusa di aver copiato il suo prodotto e la relativa strategia di marketing

Olaplex ha presentato una denuncia per violazione di brevetto e per pubblicità ingannevole alla Corte distrettuale degli Stati Uniti. Una portavoce di L'Oréal ha dichiarato: "Ci opponiamo con forza in...

24 Novembre 2016
  • Toni&Guy

    TONI&GUY Italia
  • Parlux

    Probabilmente i migliori asciugacapelli professionali al mondo
  • Paul Mitchell

    Prodotti per i capelli e la bellezza
  • Cotril

    Cotril Salons e Academy
  • Boss

    fai crescere il tuo salone
    o centro estetico