Buonasera Parrucchierandi! Oggi vogliamo parlarvi di un’iniziativa molto importante, e del quale andiamo particolarmente orgogliosi, che partirà a maggio 2018 e che ci vede diretti protagonisti.
Parrucchierando.com infatti sarà partner di “OTI Oncology Esthetics ITALIA” in un ambizioso progetto volto a ridare il sorriso alle persone in cura per una patologia oncologica.
“Perderò i capelli?”. E’ questa la prima domanda che le pazienti rivolgono al medico nel momento in cui comunica loro la diagnosi di cancro. Potrebbe apparire strano ma, in realtà, sono proprio gli effetti collaterali estetici, primo tra tutti l’alopecia, a spaventare maggiormente, soprattutto se ad ammalarsi sono le donne.
Per questo negli ultimi anni, accanto a terapie oncologiche sempre più evolute, si sono fatti strada i cosiddetti trattamenti estetici complementari, con l’obiettivo di aiutare le pazienti ad affrontare la malattia alleviandone per quanto possibile i disagi e migliorando la qualità della loro vita. Da queste premesse è nato, nel 2013, Oncology Training International – Oncology Esthetics Italia, costola europea dell’Ente americano che forma e certifica gli operatori dell’estetica (estetiste e infermieri) al trattamento delle persone in cura oncologica. Direttore Italia e Coordinatore Europa di questo innovativo ente, che fonda il suo metodo operativo su solide basi scientifiche, è Angela Noviello, anche direttore della divisione di estetica funzionale di Milano Estetica Cosmetic Surgery & Medical Spa.
Parrucchierando.com e OTI ( Parrucchierando OTI Oncology Hair) in collaborazione con il CDI Centro Diagnostico Italiano, organizzerano dei percorsi formativi per sensibilizzare i parrucchieri al trattamento di clienti in terapia. Può sorgere spontanea la domanda: “Non è un controsenso che un parrucchiere si interessi alla perdita dei capelli? Cosa può fare per aiutare queste persone dal momento in cui i capelli cadranno?” Sono molteplici le risposte a questi legittimi quesiti. I parrucchieri, innanzitutto, potranno imparare ad accogliere e continuare così ad affiancare le loro clienti durante questo delicato periodo, partendo proprio dall’aiuto nel scegliere la parrucca prima che perda del tutto i capelli in modo da rendere il passaggio il meno traumatico possibile. Saranno, poi, in grado di dare specifici conigli su come trattare la cute, che inevitabilmente sarà più sensibile e delicata, e su quali prodotti utilizzare durante le terapie. Infine, finalmente, potranno dedicarsi alla ricrescita dei capelli, trattandoli nel modo giusto ed aiutando la cliente a ritrovare il proprio look. Queste risposte e molto altro sono solo alcuni degli argomenti trattati durante i corsi che inizieranno da Maggio 2018, con l’obiettivo di sostenere e migliorare la qualità della vita delle tante persone che ogni giorno si ritrovano a dover fronteggiare una malattia grave come quella oncologica.
Il primo corso si terrà all’auditorium del CDI Centro Diagnostico Italiano, Via Saint Bon 20 a Milano, continuate a seguirci per avere maggiori informazioni sulle date, costi e modalità di iscrizione.
Foto credits: ELENA BUCCELLI

 

Commenti