TAORMINA – Bellezza e benessere, temi irrinunciabili nello scenario glamour di Taormina durante la settimana di TaoModa. Oggi, 14 luglio, sarà la giornata dedicata proprio all’universo “beauty”, con la presenza del “guru” dei make up artist italiani Diego Dalla Palma.

Vincitore del “Tao Awards 2014 – Premio Arte della Bellezza” – che ritirerà durante la serata di gala di sabato 19 al Teatro Antico – il noto visagista sarà special guest del convegno che si svolgerà alle 18.00 all’Hotel Metropole di Taormina. Lo affiancherà – introducendo i lavori – l’ideatore e direttore artistico di TaoModa Agata Patrizia Saccone. Altra importante presenza, sarà quella dell’amministratore delegato di Delarom Italia Daniele Rossaro. Parteciperanno inoltre i responsabili delle scuole professionali del settore “Menea” e “A.I.F. Accademia Italiana Formazione” di Catania. Focus del convegno: il benessere nel campo estetico attraverso l’utilizzo di prodotti cosmetici bio e la funzione del benessere interiore per la bellezza esteriore.

La bellezza e la moda vanno a braccetto. Perciò anche il look dei capelli va rispettato. Compongono il pool di parrucchieri, che saranno protagonisti di Taomoda, Alfredo Maccarone, Domenico Motta, Cinzia Budigna, Salvo Vinciguerra, Salvo Di Maria, Davide Pantano, Daniele La Mela, Michele Capizzi, Gianni Schilirò, Rosario D’Anna, Giuseppe Finocchiaro, Mario Ricciardi: a loro affidate le acconciature delle modelle che sabato 19 luglio calcheranno il palcoscenico del Teatro Antico.

A partire dalle ore 10.00 nell’arco dell’intera giornata, cominceranno ad arrivare a Taormina i fotografi al seguito del Taomoda. Previsto il clou nelle giornate del 18 e 19 luglio con i “Canon Days”. Oggi primo workshop fotografico sulla moda coordinato da Massimo Pantano, prima al Taormina Palace Hotel e poi in diversi angoli della città per una “passerella on the road”.

Si comunica che la prestigiosa mostra pittorica congiunta “Nunzio Sciavarrello – Luciano Tracia”, curata da Paolo Giansiracusa, inaugurata nell’ambito di Taomoda con un elegante vernissage nella Sala Di Giovanni della Biblioteca di Taormina (piazza IX aprile), sarà aperta tutti i giorni fino a sabato 19 luglio dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 21.00.

La TaoModa è patrocinata da: Camera Nazionale della Moda Italiana, Camera Italiana Buyer Moda, White Milano, Confindustria Catania, Giovani Imprenditori Confindustria Catania, ICE, Regione Siciliana – Assessorato ai Beni Culturali e all’Identità Siciliana, Parco Archeologico di Naxos, Comune di Taormina, Taormina Arte, Distretto Turistico della Regione Siciliana antichi mestieri, sapori e tradizioni popolari di Sicilia, Soprintendenza ai Beni Culturali e Ambientali di Catania, Istituto di Incremento Ippico per la Sicilia, Ordine e Fondazione degli Architetti di Catania e Messina, Comune di Messina, Comune di Sant’Alessio Siculo.

Si ringraziano: Lancia Ypsilon, Canon, Bruno Euronics, Sibeg Coca Cola, Mediolanum Gruppo promotori finanziari Catania, Vodafone, Biriaco 1895, Funivia dell’Etna, Oranfresh, Sicult viaggi, GI.VAL. gioielli, Museo Sciavarrello, Fildis Siracusa, Associazione Albergatori Taorminesi AAT, Associazione Arte & Cultura a Taormina, Gruppo Tauromenium Photo, Gais Hotels Group, Grand Hotel Timeo, Hotel Metropole, Hotel Villa Diodoro, Hotel Monte Tauro, Hotel Isabella, Hotel Capo dei Greci, Taormina Palace Hotel, Una Hotel Catania, Videobank, iPress, M Il Magazine. In occasione di TaoModa Agata Patrizia Saccone indosserà abiti griffati “Manila Grace”.

La rassegna TaoModa potrà essere seguita in tempo reale attraverso Facebook, Twitter, Instagram (hashtag #taomoda #TaoModa) e l’app gratuita per smartphone e tablet. Sviluppata dal partner Vodafone, l’App TaoModa può essere scaricata in tre modalità:

1. Cercarla sullo store;

2. Fotografare il QR Code nel sito www.taorminamoda.it;

3. Inviare un sms al 3404399010, in risposta si riceverà il link diretto alla App sullo store.

Vera e propria guida alla kermesse l’app consentirà di consultare i numerosi appuntamenti e le news, inviare cartoline virtuali dalla manifestazione, interagire con i canali social.

www.taorminamoda.it

 

Commenti