Una famosa citazione afferma che “Non c’è una seconda occasione per fare una buona prima impressione”.

Ecco perché alla base di una buona accoglienza c’è sempre un servizio di qualità, un sorriso di benvenuto ed una buona dose di gentilezza.

La prima volta che il cliente entra nel nostro salone è importante fargli percepire un ambiente accogliente ed organizzato, cercando di non fare subito azioni di upselling e cercare di vendere di più.

Nel momento in cui diventerà un cliente fidelizzato tutto sarà più facile, ma la prima seduta, quella in cui gli dai il benvenuto in salone, devi concentrarti sulla qualità del servizio. Questa sarà la leva da usare per fare in modo che il cliente da occasionale diventi fisso, stabile e fedele nel tempo.

Fondamentale per fare una buona impressione è la gestione dell’appuntamento, essere impeccabili nel rispettare gli orari e non farsi trovare impreparati nel gestire eventuali richieste del nostro cliente.

Tutto questo, insieme ad un buon lavoro di notifica e reminder via SMS o WhatsApp, può rendere il primo trattamento ancora più piacevole. In questi casi, però, non è solo l’esperienza del ricevimento a fare la differenza, ma diventa indispensabile avvalersi dei giusti strumenti di lavoro.

Con Primo in Cloud, programma specifico per parrucchieri, puoi gestire richieste di prenotazione con l’app BeWelly, planning degli appuntamenti, messaggi e tanto altro per lavorare sul follow up, acquisire nuove prenotazioni ed automatizzare tutte quelle strategie che ti consentono di fatturare di più.

Attiva subito la versione FREE www.primosoftware.it

Commenti