fbpx
Sarà la voglia di un ritorno a un mood più naturale, o a colori che necessitano poca manutenzione in vista dell’estate, fatto sta che tutte stanno impazzendo per il più classico dei colori, il castano, che consente una grande versatilità di toni, che mixati tra loro regalano tridimensionalità e luce.

Sono tantissime le storiche bionde che ultimamente si sono convertite al castano: da Leni Klum a Hailey Bieber, Karlie Kloss, Jennifer Lopez, Gigi Hadid e molte altre.

Ma il castano da sfoggiare adesso è soprattutto uno e, nonostante il nome, non ha nulla a che fare con il prezzo del servizio. Stiamo parlando dell’ expensive brunette, una sfumatura particolare, che rientra a pieno titolo nelle tendenze colore capelli del 2022.

Si tratta di un castano castano effortless e, soprattutto, prezioso, ricco di sfumature che scolpiscono la chioma e illuminano il viso. Insomma, expensive brunette is the new biondo, e sta conquistando tutte quelle chiome che per tantissimo tempo sono state schiarite, divise tra balayage e shatush, creando delle sfumature intense sull’intera capigliatura ma allo stesso tempo regalando un effetto multi-sfaccettato e mai banale che esalta il viso.

Una sorta di omaggio alla bellezza naturale dei capelli abbandonando costruzioni fittizie per mostrare una chioma più autentica e vera.

Il castano expensive è, quindi, un colore pieno e mai piatto, caratterizzato da un importante gioco di sfumature e realizzato ad hoc per chi lo indossa, in modo da esaltarne i punti di forza e mettere in ombra eventuali imperfezioni. Nelle sue sfumature può spaziare da toni più chiari, quasi biondi, fino a toni più accesi che si avvicinano al mogano e al rame.

 

Commenti
Privacy Policy Cookie Policy
Share This