Ogni cambio stagione che si rispetti merita anche un cambio look e, soprattutto, un nuovo colore di capelli!

Ma quali saranno i trend colore più in auge per l’autunno? Ecco le 4 tendenze più gettonate, che sposano bassa manutenzione e stile audace, secondo i coloristi londinesi più cool del momento.

1- Tip Dye, ovvero colorare solo le punte. Come ricorda John Alfred, colorista dei Paul Edmonds Salons di Londra, questo mood ci piace perché poco impegnativo: se la cliente dovesse stancarsi basterà cambiare colore o semplicemente accorciare i capelli. Come tonalità consiglia i colori pastello o il grigio in stile Crudelia De Mon.

2- Scarabeo dai toni irridescenti. Qui parliamo di toni scuri, in stile gotico e vittoriano: dal nero al viola, al verdone, inchiostro o blu, metallici e irridescenti come quelli di uno scarabeo. Ovviamente non su tutta la testa ma solo qualche ciocca. Magari quelle daventi per incorniciare e dare luce al viso.

3- Foliage, che ritorna puntuale ogni autunno. Il colore delle foglie quindi va ad arricchire di sfumature i capelli: dal rosso, all’arancio, dorato, ma anche caramello e vino rosso. Via libera all’autunno in testa!

4- Atomic Blonde. Voglia di capelli biondi e super luminosi? Allora provate l’atomic blonde. Come racconta a Popsugar Harriet Muldoon, esperta di colore al Larry King Salon, che è esattamente il modo in cui è nato il biondo atomico. Si tratta di una colorazione tendente al biondo platino, un colore freddo e brillante che si staglia in modo evidente e vivace tra le vostre chiome dandogli volume e classe.

Commenti