Quando c’è un’attività da gestire, dipendenti da pagare ed un fitto da versare, aumentare i clienti in salone è una vera e propria esigenza. Tentare di trovare nuovi clienti semplicemente abbassando i prezzi non è la scelta giusta.
Come aumentare velocemente i clienti senza svendere le proprie competenze?

Un esempio concreto è fare in modo che ogni singolo cliente sia incentivato a portarne uno nuovo: se porti un parente o un conoscente avrai un vantaggio sul prossimo trattamento, oppure potrai sottoscrivere un abbonamento ad un prezzo vantaggioso.
Altro modo per avere risultati immediati e convincenti è decidere di puntare sui social
per fare pubblicità e farci conoscere. In particolar modo su Facebook e Instagram, piattaforme diffusissime che hanno il vantaggio di lavorare in sinergia.

Erroneamente spesso si pensa di dover fare web marketing con strategie complesse, come il posizionamento sui motori di ricerca su tutto il territorio nazionale. In realtà un parrucchiere non ha bisogno di questo: serve solo una buona visibilità geolocalizzata, per esempio limitata ad un’area geografica. In questi casi conviene chiedere aiuto a Google My Business, il servizio gratuito che consente di posizionare la tua impresa nelle mappe di Google e creare una scheda di sintesi che appare quando cercano il tuo nome su Google.

E’ anche vero che se da un lato dobbiamo aumentare i clienti velocemente, dall’altra dobbiamo fidelizzati. Importantissima è la capacità di seguire i clienti dopo i trattamenti, una cosa molto simpatica è l’invio degli auguri di compleanno, messaggio che se ben strutturato può fare anche marketing, altra cosa per esempio l’invio di comunicazioni per informare i clienti di nuovi trattamenti o servizi introdotti nel nostro salone. Primo Software è un gestionale che aiuta i parrucchieri ad organizzare tutto questo, la comunicazione sia via SMS che WhatsApp è semplicissima ed automatica.

Attiva gratis www.primoincloud.it!

Commenti