Se c’è qualcosa che abbiamo imparato da tutto quello che è accaduto in seguito alla pandemia di Covid 19 è che nulla va dato per scontato e chiunque può fare la differenza.
Abbiamo visto medici, infermieri e tutto il comparto sanitario lavorare senza sosta giorno dopo giorno, diventando i nostri nuovi angeli. Ma non erano i soli, le squadre operative della protezione civile sono state, e sono tutt’ora in prima linea, per sostenere chi ha più bisogno, per dare un aiuto concreto nelle zone più colpite dal virus, svolgendo le attività più svariate, dalla consegna della spesa e quella delle medicine agli anziani, o la distribuzione delle mascherine, l’allestimento di strutture d’emergenza e molto altro: un impegno prezioso e incommensurabile che ha contribuito a fronteggiare questa emergenza.

Non è solo per senso civico, dunque, ma anche per gratitudine nei loro confronti che Cotril ha deciso di donare 150 visiere alla Squadra Emergenza Operativa OdV, Associazione di protezione civile di Bollate, città in cui si trova la sede stessa del brand.

Un piccolo gesto che può fare la differenza, in fatto di sicurezza, in un momento così delicato. L’utilizzo delle visiere, infatti, unito al consueto uso della mascherina, rappresenta un’ulteriore forma di protezione per se stessi e per le persone con cui si ha a che fare, soprattutto se si stratta di persone fragili, anziani o malati.

Le visiere sono state consegnate giovedì 23 aprile grazie, anche, alla collaborazione del vice presidente di SEO Bollate, Elisa Parolini.

Commenti