Cari Parrucchierandi, ricorderete tutti il progetto I Sustain Beauty di Davines e Confort Zone. Nella prima edizione vinse Salvatore Giaquinta, parrucchiere e formatore in Peru’.  Salvatore e suo figlio hanno letteralmente colmato il divario tra bellezza e povertà aprendo le porte della loro scuola a Lima, in Perù. Sono stati scelti nella prima edizione di questa campagna per il loro progetto sociale “Senza Frontiera” dedicato alle donne e al miglioramento della loro qualità di vita. Siamo ormai alla seconda edizione di questo contest con un etica gigantesca, che scalda gli animi. Ma nel caso qualcuno non sapesse ancora di cosa stiamo parlando vi spieghiamo in cosa consiste e chi sono i testimonial e giudici di questa seconda edizione.

Che cos’è I Sustain Beauty?

I Sustain Beauty è un progetto rivolto a tutti per rendere il mondo un posto più bello.

Davines crede che la bellezza possa cambiare la vita delle persone. Suppota questo ideale ogni giorno attraverso i prodotti e i progetti certa che il valore di queste attività sia diffuso e potenziato dai propri clienti verso il prossimo. Oggi vuole guardare al di là dei nostri confini verso il mondo intero per raccogliere e celebrare i progetti altrui dedicati alla bellezza dell’ambiente, dell’arte della società.

Tra tutti progetti raccolti a fine campagna una speciale giuria selezionerà il progetto più virtuoso secondo tre criteri principalmente. Espressione visibile di bellezza, Coerenza coi valori Davines e Comfort Zone e Interesse per la collettività.

Il progetto più meritevole sarà ricompensato con un premio in natura del valore di 10.000 euro. Il creatore del progetto potrà scegliere l’attrezzatura, gli strumenti e i supporti in base alle necessità e all’entità relativa all’attività presentata.

Sarà inoltre assegnata una menzione speciale per il progetto che meglio di altri si distinguerà in ognuna delle tre categorie.

I testimonial 2016

MARA GALEAZZI BALLERINA, OMAN

Con dedizione e passione Mara ha ballato per dieci anni sui palcoscenici di tutto il mondo come prima ballerina della compagna del Royal Ballet di Londra. Con lo stesso amore e impegno aiuta i bambini in Africa attraverso l’organizzazione no-profit che ha fondato, Dancing for the Children.

BELGIN AKSOY AMBASCIATRICE DEL WELLNESS, TURCHIA

Al di là dell’intraprendente carriera nel settore del turismo e delle spa, il sogno di Belgin è divulgare la consapevolezza del benessere in tutto il mondo. Per questo motivo ha fondato il Global Wellness Day. Per il quarto anno l’11 giugno 2016 più di 70 paesi proveranno un’esperienza che cambierà la loro vita.

ALDO SIGNORETTI HAIR DESIGNER, ITALIA

Aldo ha vissuto tutta la sua vita dietro le quinte curando i capelli dei più famosi personaggi del cinema, contribuendo al successo di Moulin Rouge, Apocalypto e Gangs of New York. Il suo lavoro trasforma l’ispirazione nei sogni che solo i film possono creare.

I testimonial, insieme alla direzione e alla presidenza di Davines Group, selezioneranno il progetto più meritevole di questa seconda edizione.

Non vediamo l’ora di scoprire chi sarà il prossimo vincitore.

Stay tuned on Parrucchierando.com!! 🙂

Commenti