La divisione italiana di GAMA Professional chiude il 2014 segnando un ottimo risultato rispetto all’anno precedente, che permette di proseguire il percorso di sviluppo e crescita del brand. Alla base di questo successo, il profondo ripensamento strategico partito nel 2012, che ha visto una completa rivoluzione di tutti gli strumenti di comunicazione e, quindi, del posizionamento della marca GAMA nel mercato del Personal Care.

Da produttore di apparecchi per la cura dei capelli, GAMA si è affermato come esperto di bellezza dei capelli per tutte le consumatrici italiane. Da una comunicazione prevalentemente incentrata sul prodotto e sulle sue caratteristiche tecniche, il focus è passato al risultato finale come obiettivo principale, trasformando quella che prima era una semplice attività di vendita in un’attività di vendita e consulenza professionale a supporto dei clienti.

In questa direzione vanno i numerosi eventi organizzati su tutto il territorio italiano, isole comprese. Stylists e testimonial GAMA Professional hanno infatti incontrato le consumatrici, realizzando veri e propri mini-corsi di formazione sull’utilizzo degli strumenti professionali a marchio GAMA. Pieghe in omaggio, acconciature realizzate nei punti vendita e gadget in regalo hanno permesso di entrare sempre più in contatto con il Mondo GAMA. Il riscontro di maggior successo è sicuramente arrivato dall’attività di consulenza che gli esperti hanno prestato nei confronti delle clienti, svelando loro le tecniche di utilizzo dei prodotti e i trucchi del mestiere per ottenere in pochi istanti acconciature di livello professionale.

È in questo modo che GAMA Professional ha voluto dare valore ai propri prodotti e al mercato, valore che si è tradotto in una decisa crescita delle due famiglie più rappresentative nel portafoglio: piastre (+70,3%) e asciugacapelli (+21,3%). Fable Frisé è stata la piastra GAMA più venduta nel 2014, prodotto esclusivo dell’offerta GAMA con una forte connotazione moda: il 2014 è stato infatti l’anno del frisé tra le consumatrici italiane e per il 2015 sono già pronte tante novità che permetteranno di allargare questa linea di strumenti.

Per GAMA Professional, l’anno passato ha visto anche la definitiva affermazione dei propri prodotti di eccellenza, rafforzando il ruolo di marca professionale nel mercato. La linea di asciugacapelli 100% Made in Italy ha infatti raggiunto una quota pari al 10,0% nella fascia più alta e più valorizzata, confermando la vocazione italiana e di qualità di GAMA.

Se il mondo offline ha registrato un grande successo, ancora meglio si è comportata GAMA Professional sull’online. Il sito www.gamaprofessional.it e tutte le altre properties del brand hanno segnato un tasso di crescita generale pari al +49%, con ottime performance per lo shop online al suo primo anno di attività.

Per il 2015 è già stato redatto il piano di comunicazione GAMA Professional, con un budget in crescita del +50% rispetto all’anno appena concluso, che continuerà a puntare sul mix di attività online-offline. Agli investimenti adv online sui maggiori network a target, si affiancheranno attività presso i punti vendita ed eventi volti a coinvolgere la Community GAMA in continua espansione. Primo appuntamento al Cosmoprof 2015 (Bologna, 20-23 Marzo) e alla serata di gala con premiazione dei vincitori del primo concorso GAMA TOP HAIRSTYLIST 2015 (apps.facebook.com/tophairstylist), tuttora in corso.

GAMA Professional – Marketing Department

Commenti