I mestieri della cosmetica “live” a Expo Milano 2015
Un nuovo evento targato Cosmetica Italia  per riflettere sulle professioni del settore

Milano, 19 ottobre 2015 – Tra gli eventi curati da Cosmetica Italia nel calendario degli appuntamenti a Expo Milano 2015 non poteva mancare un incontro dedicato alle attività professionali del mondo cosmetico.

I mestieri della cosmetica è infatti il titolo del convegno, organizzato in collaborazione con Camera Italiana dell’Acconciatura, che si terrà oggi, 19 ottobre, alle ore 17 presso il Teatro della Terra del Parco della Biodiversità.

Ad animare l’incontro, gli attesi interventi di Antonino Di Pietro, Presidente fondatore ISPLAD e Direttore Istituto Dermoclinico ‘Vita Cutis’ Milano, e del sociologo Enrico Finzi.

«Mantenere in forma, sana e giovane la nostra pelle è importante per migliorare la qualità di vita e concorrere ad uno stato di benessere generale – è il commento di Antonino Di Pietro – Per far ciò occorre rivolgersi a coloro che possono essere definiti i “sacerdoti” del benessere e della bellezza, dermatologo ed estetista. Mentre il dermatologo si interessa ed è competente di tutta la pelle nel suo spessore e nei rapporti con tutti gli altri organi, l’estetista si occupa infatti dell’aspetto più superficiale e visibile della cute e non può intervenire con cure o strumenti invasivi».

L’intervento del sociologo Enrico Finzi sarà, invece, orientato alla presentazione dei dati aggiornati sugli utilizzatori di prodotti cosmetici e dei servizi connessi (a partire da quelli dell’estetica professionale) e non mancherà un approfondimento sull’evoluzione dei bisogni e delle domande delle consumatrici e dei consumatori, con analisi di alcune conseguenze per le imprese e per i professionisti.

A margine del convegno (dalle 15:30 alle 22) sarà dato spazio, in quattro pedane, ai professionisti dell’estetica e dell’acconciatura che si esibiranno per testimoniare il valore della bellezza e dei professionisti che la curano.
Camera Italiana dell’Acconciatura

Camera Italiana dell’Acconciatura, l’organizzazione di filiera fondata da CNA Unione Benessere e Sanità, Confartigianato Acconciatori e Cosmetica Italia, rappresenta a livello nazionale, compreso l’indotto, oltre 200.000 addetti, coinvolge circa 80 industrie specializzate nel settore professionale, ed è l’unico interlocutore di riferimento unitario per l’acconciatura italiana in Italia e nel mondo.
Ufficio Stampa
Benedetta Boni, tel.: (+39) 02.281773.48 – 333.8785084 – benedetta.boni@cosmeticaitalia.it

Francesca Casirati, tel.: (+39) 02.281773.47 – 340.1711105 – francesca.casirati@cosmeticaitalia.it

Commenti