A cosa serve un color menu? Bè, è molto semplice: quante volte abbiamo avuto voglia di dare un nuovo tocco alla testa, cambiando colore o semplicemente ritoccandolo, per coprire i capelli bianchi o per seguire una nuova moda o solo perché, stufi, abbiamo avuto voglia di cambiare?? E Quante volte ci siamo trovati in difficoltà nella scelta? Troppe informazioni a disposizione e troppa la confusione per capire bene le colorazioni, le sfumature, l’ intensità e la durata. Sapersi orientare per scegliere la nuance adatta all’ incarnato, agli occhi, alla personalità e alla fisionomia è dunque compito delicato e decidere non è facile!

Come fare allora? Ecco a cosa serve il nuovissimo Colour Menu di Toni & Guy!

Una vera e propria guida al colore, creata dalla Global creative Director Sacha Mascolo- Tarbuck e dal pluripremiato Artistic Team, progettata per rendere la navigazione nel mondo della colorazione semplice ed intuitiva, offrendo una serie di opzioni che si basano su mantenimento, tempistiche
e prezzi. Il menu mostra una varietà di look basati sul tempo di mantenimento richiesto e risponde alle domande più comuni di chi vuole cambiare colore: quanto durerà l’applicazione del colore, quanto costerà e quando dovrò tornare per un ritocco?

“Il Colour Menu è stato progettato per avvicinare le clienti al mondo del colore in modo semplice e trasparente come mai. Capire il colore delle sfumature , l’effetto delle varie tecniche guida del momento come balayage e contouring, giocare con il mondo dei colori pastello questo è COLOUR MENU.” – racconta Emanuele Temperini – Technical Director Toni&Guy Italia.

Queste le 8 tecniche presentate (da un basso ad un alto mantenimento):

1. SOFT BALAYAGE: Sun kissed look, incorniciatura del viso, tecnica a mano libera sulla superficie dei capelli, adatto a creare texture.

2. FULL BALAYAGE: effetto multi tono, sun kissed look, incorniciatura del viso, tecnica a mano libera sulla superficie dei capelli, adatto a creare texture.

3. LUMI OMBRAGE CONTOURING: tecnica di contouring, attaccatura luminosa, effetto multi tono, adatto anche alla copertura di capelli bianchi.

4. HIGHLIGHTS: possono essere di diversi colori, applicazione può essere su tutta la testa o solo su una parte di essa, per schiarire basi naturali o scurire e creare profondità, adatto a mascherare capelli bianchi.

5. COLORE & HIGHLIGHTS: col colore vengono aggiunti highlights o lowlights, crea un morbido colore multi dimensionale, crea contrasto e texture, ammorbidisce la ricrescita, adatto alla copertura di capelli bianchi.

6. GLOBAL COLOUR BRUNETTE: full head di colore o glossing, colore uniforme dalle radici alle punte, schiarisce , scurisce o cambia il riflesso, crea lucentezza, adatto ad ogni tipo di capello, cambio di colore e copertura, capelli bianchi.

7. GLOBAL COLOUR RED: full head di colore o glossing, colore uniforme dalle radici alle punte, schiarisce, scurisce o cambia il riflesso, crea lucentezza, adatto ad ogni tipo di capello, cambio di colore e copertura di capelli bianchi.

8. ULTIMATE BLONDE: colore ultra schiarente, colore uniforme dalle radici alle punte, biondo platino, fondo adatto a colori pastello.

Sarà, inoltre, possibile capire il colore delle sfumature e delle tecniche e scegliere così se donare un tocco più leggero oppure maggiore calore alla nuance dei capelli, decidendo tra tre gradazioni di intensità: Cooler lighter, Neutral softer 
e Warmer richer.
Il team di esperti usa prodotti della linea professionale Label.m, per un colore vibrante e capelli sani a lungo dopo aver lasciato il salone.

Commenti