Come al solito, l’influencer più potente del mondo non passa inosservata e, anche questa volta, ha fatto parlare del suo look in occasione della sfilata di lancio della collezione Giambattista Valli X H&M dove ha sfoggiato una frangia, visibilmente posticcia, lunga, super bionda e sfilata, dal sapore un pò rock’n’roll….

Suo marito Fedez l’ha addirittura paragonata a un membro dei Mötley Crüe, il celebre gruppo heavy metal americano degli Anni ’80.

Forse su consiglio del suo fidato Manuele Mameli, non è la prima volta che la Ferragni si cimenta con le frange, ci aveva già provato nel 2015 a una sfilata di Dior.

La fake fringe è sicuramente un’ ottima soluzione per testare temporaneamente un look dal quale poi non si torna più indietro, almeno per un po’, o per giocare con i capelli per una serata speciale.

Attenti però, perché non a tutti sta bene la frangia, “L’obiettivo è sempre la ricerca dell’armonia. Bisogna tenere in considerazione il tipo di capello e, soprattutto, la forma del viso. La frangia, come ogni altro elemento, deve esaltare i pregi e nascondere i difetti” dice Charity Cheah di Toni & Guy.

Ritornando alla domanda che leggete nel titolo… a noi Chiara Ferragni piace molto di più senza frangia!

Commenti