Domenica sera Parigi è stata teatro di un grande evento firmato L’Oréal Professionnel, che ha riunito oltre 2.000 tra hairstylist professionisti di fama internazionale, partner e celebrities, nella serata inaugurale svoltasi a Le Carrousel du Louvre, uno dei luoghi più emblematici di Parigi. Per celebrare i 110 anni, L’Oréal Professionnel ha organizzato una serata con un grandioso hair show: “La French, Art of Hair Coloring”, con esibizioni musicali live ed eventi a sorpresa.Il party è stato aperto da Nathalie Roos, Presidente Mondiale della Divisione Prodotti Professionali L’Oréal e Marion Brunet, International General Manager di L’Oréal Professionnel, alla presenza di Alexa Chung testimonial internazionale del brand. Circa 1.7000 I parrucchieri professionisti provenienti da 40 Paesi del mond0, arrivati per condividere il “French savoir-faire” della marca e le ultime innovazioni. Gli ospiti sono stati intrattenuti dalle incredibili esibizioni live degli artisti di livello internazionale: Juliette Armanet, Hollysiz ed i DJ Kiddy Smile e Ofenbach.

Con 42 modelli internazionali tra cui Anna Cleveland, Debrah Show e Georgina Grenville, acconciate dai guru dell’hairstyling Odile Gilbert, John Nollet, Adir Abergel, Anh Co Tran, Khun Gong, Godhands Joe, l’esclusivo hair show ha volute rendere omaggio alle origini di L’Oréal Professionnel e dallo stile francese, insito nel DNA della marca, così tipicamente chic e naturale ma dall’attitude sofisticata e raffinata. Lo show è stato trasmesso in live streaming sui social media di tutti i paesi del mondo.
Gli ospiti sono inoltre stati invitati a scoprire i 110 anni di innovazione attraverso i più iconici prodotti L’Oréal Professionnel lanciati nel mercato, nonchè le prossime grandi novità come MAJIREL GLOW, tra pochi mesi in arrivo nei saloni, senza dimenticare l’esperienza Beauty Tech da fare attraverso l’app STYLE MY HAIR PRO, ideata per trasformare la consulenza del colore in salone e rendere memorabile l’esperienza dei consumatori all’interno dei saloni. Un’applicazione completa, dedicata al colore dei capelli con una tecnologia 3D che consente un’esperienza personalizzata, immersiva e moderna. Sono già più di 20.000 i parrucchieri che usano l’app nei loro saloni!
Tra i VIP presenti al party d’apertura c’erano anche Catherine Deneuve, Alexa Chung, Virginie Ledoyen, Elsa Zylberstein, Ellen Von Unwerth, Stefi Celma, Alexandra Golovanoff, Camille Charrière, Ale xis Mabille, Franck Provost.

Come parte dei festeggiamenti in corso, L’Oréal Professionnel ha organizzato per tutti i suoi partner una serie di workshop e masterclass, diretti da diversi relatori e ospiti di prestigio, che si sono tenuti nelle due giornate successive al Palaisde Tokyo, un altro luogo emblematico di Parigi.
E per finire, questa sera L’Oréal Professionnel accoglierà nella Salle Pleyel di Parigi la finalissima internazionale e la celebrazione dei vincitori dello “Style & Colour Trophy”.

Commenti