Buon pomeriggio Parrucchierandi! E’ stato uno degli show più seguiti durante questa MFW: stiamo parlando di John Richmond. Il team artistico di Toni&Guy Italia – diretto da Fabrizio Palmieri – ha realizzato gli hairstyle dello show di John Richmond che si è tenuto il 22 settembre 2017 presso il Palazzo Senato, in occasione delle sfilate Moda Donna Primavera/Estate 2018.
La collezione nasce dall’intento dello stylist di ricreare una sorta di caravanserai in cui si incontrano gli input della Richmond street gang, una tribù dalla velocità sfrenata, elaborando un tracciato delle subculture metropolitane più iconiche. Ed ecco che il nuovo concetto di femminilità dello stylist prevede una sintesi e un mix di codici diversi, anche attraverso oggetti che richiamano alla mente ricordi e immagini cult, tra cui le teddy girls, la break beat di Harlem e le bande giapponesi bosozoku.
Il team artistico di Toni&Guy Italia ha creato tutti i diversi hairlook delle modelle, utilizzando prodotti label.m.?Ad alcune modelle sono stati applicati sui capelli dei bigodini metallici. In particolare, è stato posizionato un unico bigodino sulla zona frontale per ottenere una sorta di separazione; sul resto della chioma sono stati utilizzati label.m Volume Mousse per dare consistenza alla struttura e label.m Resurrection Style Dust per dare un effetto dusty in stile ‘street gang’. Presentazione34Le modelle con i capelli più corti, invece, presentavano un look più punk, new wave e moderno, ma con la stessa texture.
Per quanto riguarda i modelli, è stata ricreata la stessa texture delle modelle, aggiungendo però label.m Therapy Protein Cream per separare le punte ed ottenere un effetto ancora più estremo.

Commenti