Allora, iniziamo con il dire che, questa Estate, se non sapete cosa vogliono dire i 3 termini che abbiamo scritto nel titolo siete OUT!

Ovviamente scherziamo, ma sappiate che in questa estate torrida con il caldo che non molla, sono proprio loro a dominare la moda capelli!

Tutti e 3 sono varianti del celeberrimo BOB che ovviamente tutti conosciamo!

Il LOB (long+bob ) altro non è che un carré che sfiora la base del collo e si allunga leggermente nella parte anteriore.

Il WOB (wavy+bob) di base è un bob ma destrutturato, più leggero e naturale della versione originale, lungo dalla mandibola fin quasi alle spalle e con un effetto a onde morbide da portare con la riga di lato o al centro.

Lo SHAG invece è nato alla fine degli anni 60 e fu molto popolare tra i 70 e gli 80, ed è un taglio medio dall’anima punk-rock dalle lunghezze molto scalate, più corte ai lati del viso e sulla sommità del capo, più lunghe sul retro.

Insomma addio a ricci e lisci, benvenuti ai mossi ma sempre cortissimi, corti o al massimo medi.

A voi quindi l’imbarazzo della scelta! 

{phocagallery view=category|categoryid=735|limitstart=0|limitcount=0}

Commenta l’articolo nel Forum: https://www.parrucchierando.com/parrucchierigossip/topic3532.html

Commenti