#ALFAPARFPEOPLE e TIME AFTER TIME: questi sono i titoli dei due show che Alfaparf Milano porterà in passerella ai prossimi On Hair Show. Sei hairstylist di grande esperienza guideranno i team per portarci in viaggio verso creatività e colori mai visti!

SHOW ONE: #ALFAPARFPEOPLE
MULTIETNICO, MULTICULTURALE E SENZA CONFINI. Questo è il mondo in cui viviamo oggi, connessi con tutti gli altri, in un flusso continuo di idee, immagini, esperienze e parole. Ognuno si esprime in maniera personale e individuale e il concetto stesso di bellezza si è modificato e ampliato.
Le persone sui social media dicono la loro e tutte queste voci ora sono più importanti che mai. La bellezza è diventata globale. È proprio da questo fenomeno che siamo partiti per creare la nuova Collezione 2018/19. Ci siamo ispirati ai trend più popolari e a ciò che sentiamo affine alla filosofia di ALFAPARF MILANO.
In passerella per Alfaparf Milano: LORENZO MARCHELLE, GIANNI RANDO e ALESSANDRO FRATINI.

SHOW TWO: TIME AFTER TIME
Un vero e proprio viaggio nel tempo a partire dalla nascita di Alfaparf Milano nel 1980 fino ai nostri giorni.
Il 1980 è infatti l’anno zero del nostro brand, quello in cui lo spirito di intraprendenza e la fiducia nel futuro hanno dato inizio alla nostra storia.
Dagli eccessi degli anni Ottanta che hanno incoraggiato la donna ad osare con volumi e colori, passando per i Novanta quando le tendenze hanno preso tante strade diverse producendo contrasti interessanti, fino ai Duemila, la nuova era digitale fatta di connessioni e scambi in cui la bellezza diventa globale e senza barriere.
Dopotutto il viaggio nel tempo è ciò che Alfaparf Milano e i suoi stilisti fanno quotidianamente per realizzare collezioni e look di capelli: attingiamo dalla storia, la reinterpretiamo e cerchiamo di essere sempre un passo avanti.
Incessantemente studiamo il passato, giorno dopo giorno creiamo il presente e continuamente progettiamo il futuro
In passerella per Alfaparf Milano: GENNY D’AURIA, MIMMO LASERRA, DANIELE CALTAGIRONE.

Commenti