L’ispirazione per Tony Wilson è venuta dagli anni 20. I suoi tagli derivano dalle foto segnaletiche della polizia del Regno Unito e in Australia i capell.
La sua collezione moda capelli 2013-14 ha assegnato a ciascuno dei modelli un “crimine” e i capelli sono stati trattati come i criminali avrebbero desiderato i propri capelli.Un look sporco o unto …o entrambi, ma sempre “fatto” con classe.

{phocagallery view=category|categoryid=578|limitstart=0|limitcount=0}
Photographer: Iain Smith
Stylist: Jane Mow
Retoucher: Monica Chamorrow
Models: Grayson Widdowson, Patrick Bowden, Seth Coates-chitty, Mereno Coates-chitty, Hugo Hollies, Conor Ratapu

Commenti