La Regione Marche sta cercando di anticipare i tempi delle riaperture di tutte le attività economiche e degli esercizi commerciali come i parrucchieri già il 14 maggio, rispetto a quanto disposto dai decreti amministrativi del Premier Conte.

Abbiamo messo il forse perchè dopo notizie sul web che indicavano la data del 14 maggio per i parrucchieri, Cna Marche frena e dichiara che la certezza sul 14 maggio si avrà solo dopo una simulazione da effettuare il 5 maggio
Nel caso il test desse risultati positivi (non si sa esattamente che tipo di test, ma si pensa sia basato su un ipotetico protocollo di apertura) la Regione potrebbe (il condizionale è d’obbligo) dare il via libera anche a queste attività e lavoratori del territorio, in forte difficoltà per il blocco totale che prosegue da due mesi.

Insomma nulla di certo , ma qualcosa si muove

Commenti