{gallery}BARBIETOP{/gallery}

Il 2012 per Barbie è un anno speciale perché per lei è il momento del Play with Fashion, giocare con la moda. E per questo gioco ha scelto uno dei più celebri acconciatori di Italia, Salvo Filetti, fondatore di Compagnia della Bellezza, che ha reinterpretato il look dei capelli della fashion doll più famosa del mondo. È nata così la collezione “Barbie Loves Salvo Filetti”.

 

{phocagallery view=category|categoryid=115|limitstart=0|limitcount=0}

Ventitré diversi look capelli nei quali Barbie cambia completamente taglio e colore, interpretando magistralmente sia le acconciature più “chic” che le versioni più “sauvage” ed osando colori accesi come il rosso fuoco o il nero corvino e tagli che vanno dal più corto carrè a lunghezze estreme e maxi volumi. Una collezione ideata e realizzata con grande talento creativo ed estrema precisione sartoriale da Salvo Filetti, che ha utilizzato capelli naturali, i suoi veri strumenti del mestiere ed i prodotti di colorazione professionale L’Oréal Professionnel.

 

Le impressioni di Salvo Filetti

“Specchio specchio delle mie brame, chi è la più bella del reame? Questa domanda accompagna da sempre la «favola» patinata di una bellezza assoluta, in un’ immaginario collettivo fatto di competizione ed emulazione. In realtà ogni donna è un regno ricco di possibilità, una fantasmagoria di ritratti, differenti immaginari del proprio fascino, nuove manifestazioni della propria bellezza. Ci sono donne che restano fedeli al proprio look per anni, ma c’è anche chi ogni giorno gioca, sperimenta, cambia, aggiungendo nuove voci al concerto della propria personalità. E c’è anche chi oscilla tra queste fasi, ora bon ton, rassicurante e fedele a sé stessa, poi più audace e camaleontica. L’importante è accettare solo il confronto con sé stesse.

“Compagnia della Bellezza” vuole essere dunque per ogni donna il suo specchio, positivo,mai frivolo e ingannatore, ma capace di ascoltare il suo desiderio di autenticità. La guida attenta in grado di valorizzare l’immagine di ciascuna o di esplorare nuove soluzioni che descrivano sotto una nuova luce, la bellezza unica di ciascuna donna. Questo è il concept della collezione “Ritratti Riflessi”.

E Barbie, icona glamour capace di adattarsi alle mode e agli stili del tempo, è stata senza dubbio la «musa» ideale per esprimerlo e rappresentarlo. È stato entusiasmante per me poter giocare, sperimentare e cambiare l’unicità di Barbie esprimendo la fusione di due mondi, chic e sauvage. Rappresentare con un’unica identità un regno ricco di possibilità, una fantasmagoria di ritratti, differenti immagini e manifestazioni della bellezza”.

Salvo Filetti, Hair Designer

 

I vestiti indossati dalle Barbie nelle collezioni Chic e Sauvage sono di Angela Marcato

Le foto sono di Antonio Di Maria

Commenti