Ecco una selezione di immagini di tagli di capelli proveniente dalle sfilate moda nel mondo che rappresentanno il trend moda capelli 2014.

I parrucchieri preferiscono non osare troppo. In genere si vede la maggior parte delle acconciature  puntare sui capelli lunghi, da sempre sinonimo di femminilità, lisci o mossi che siano, da portare sciolti, sia al naturale che in versione extra liscio.

Ecco ciò che dalle  passerelle di Milano, Londra, Parigi e New York è stato messo in evidenza.
Eleganti chignon, classiche mezze code e code basse, sono presenti insieme  ad acconciature più complesse e ricercate, fino ad arrivare ad  autentiche opere d’arte che però difficilmente si prestano ad essere imitate e mantenute durante la giornata.

L’effetto bagnato proposto più volte, oltre che su tutta la capigliatura come al solito, può essere adoperato anche solo sulla parte superiore. Bandita invece la frangia, salvo casi particolarti, la tendenza vuole che la fronte sia libera o al limite parzialmente coperta da una ciocca di capelli dallo stile estremamente naturale.

Per quanto riguarda i colori, vediamo che il nero rimane confinato a pochissimi tagli e invece i toni prevalenti spaziano dal castano chiaro al biondo. Continua senza dubbio ad essere un trend lo shatush, che ha preso il posto delle classiche meches.

{phocagallery view=category|categoryid=594|limitstart=0|limitcount=0}

Commenti