Il mullet è un taglio unisex che ha avuto il suo periodo d’oro negli anni ‘80 ma che è tornato in voga negli ultimi anni, anche perché scelto e adottato da numerose celebrities.

Spesso considerato “brutto” e difficile da portare è, in realtà, un taglio audace che, se ben realizzato, potrebbe sorprendervi, e che vedremo, sicuramente, anche nel 2021 declinato in diversi modi e forme.

Cotril, nella sua ultima collezione, lo propone rivisitato in una forma più elegante e glamour, e meno drastica e rock, rispetto alla sua versione tradizionale.

Il mullet Cotril è un taglio corto e scalato con i perimetri che vanno ad allungarsi accarezzando i contorni del viso e che sono strutturati in modo tale da conferire una certa versatilità al taglio, rendendolo facilmente accompagnabile sia ad uno styling mosso che liscio.

La frangia è leggera e arricchita da ciocche più corte per dare un’idea di rottura rispetto all’insieme del taglio. Lo styling è caratterizzato da un movimento naturale con effetto spettinato soprattutto nella parte posteriore e definito con Ocean, lo spray al sale che crea movimento e texture e Revamp, la crema styling idratante, perfetta per definire il look e controllare i baby hair.

Commenti