Co-creata con un team di esperti di stile e i nostri Ambassador Andy Smith e Paddy McDougall, la Street Style Collection di Indola lancia due nuovi look trendy per ciascuna stagione, per fornire agli hairdresser tutto quello di cui hanno bisogno per ricreare gli ultimi hair trend visti sulle strade e sui Social Media.
In un panorama sempre più dinamico e digital, i Millennials in particolare, vogliono seguire i trend del momento e traggono le loro ispirazioni beauty e haircare dai Social Media. Vogliono look che rispecchiano la loro personalità e si aspettano che gli hairdresser siano in grado di ricreare i trend del momento.
INDOLA capisce questa esigenza, ed è per questo che collabora con un team globale di haisrtysilist, coloristi, blogger e fotografi per creare i trend del momento, ispirati da ciò che è in voga e si vede girando per strada… Dopo tutto le strade sono le vere passerelle dove sfilano le persone reali e la vera moda che è ciò che più interessa alle clienti di oggi.
Uscendo dagli schemi tradizionali del mondo del fashion, Indola collabora con la Fashion Blogger Internazionale Jessie Bush, per intercettare gli ultimi look street style in giro per il mondo:
“Come fashion blogger e fotografa di Street Style, passo una quantità considerevole del mio tempo in viaggio. Questo continuo viaggiare mi permette di notare, osservare e trasmettere i maggiori fashion trend che ispirano gli hair look di oggi” racconta Jessie Bush (@wethepeoplestyle).
Questa primavera vede l’accostamento tra due trend che presentano un approccio molto fresh sia in termini di colore che di styling: Trend 1 – Folk Touch, e l’anti-conformista Trend 2 – Civil Society.

Ritornando ad un passato più semplice, il trend Folk Touch attinge dall’estetica della campagna, biologia e rustica; il cotone grezzo, colorato con tinture naturali, si abbina a borse lavorate a mano piene di prodotti del mercato contadino. “Lo styling si focalizza sull’amplificazione della texture naturale, che porta ad un look vissuto che è al tempo stesso naturale e senza sforzo” , parola del colorista Paddy McDougall (@paddymcdougall).
Folk Touch si concretizza in colori pastello più tenui, discostandosi totalmente dalle tonalità sature. La palette di colori è neutra, con delicate tonalità rosa e rame per un look ultra-chic e ‘anti- unicorn’.
Ispirata alla trama dei tessuti naturali, la schiaritura a mano libera con i toni ramati e i pastelli polverosi crea un effetto naturale, “vissuto”, che imita gli intrecci della stoffa grezza. Lo styling di Folk Touch è leggero e super naturale. Un finish undone, ideale per i capelli più lunghi, gli dona profondità e definizione.

Parità di diritti, fluidità, identità: le nuove generazioni prendono il controllo e contestano il conformismo. Quest’attitudine si riflette esteticamente nel secondo trend, Cicvil Society, con il punk e con l’esaltazione dello stile individuale di ognuno.
“Questo taglio ha una texture audace e un finish grezzo ma non troppo aggressivo… È un look d’impatto ma portabile” dice l’ Hairdresser Andy Smith (@andysmith_stylist).

In Civil Society la schiaritura è la protagonista assoluta. Il look si concentra su schiariture forti e pulite con una base leggermente più scura a contrasto. Risultati biondi in tutta sicurezza, grazie alla Hair-Bond Technology contenuta all’interno della gamma Blonde Expert di Indola. Il taglio corto e schiarito dona texture e carattere. I capelli possono essere tirati indietro o lasciati liberi per un finish grezzo ma non troppo aggressivo. L’undercut dai perimetri morbidi e la parte superiore più piena rendono il look d’impatto ma portabile.

Commenti