Le tendenze parlano chiaro, i capelli corti spopoleranno tra le tendenze taglio del prossimo autunno e, in particolare, il pixie cut starà per mesi sul più alto gradino del podio.
Il pixie cut è un taglio molto versatile e adatto a tutti i tipi di capello, una sorta di caschetto molto corto abbinato a una frangia sfilata o a un ciuffo laterale. Su questa capigliatura sono perfette le tonalità platino, argento, rosso fuoco, rame, caramello o cioccolato. Per renderla più rock si può realizzare anche l’effetto wet, per un look molto raffinato ma più deciso.

L’autunno, quindi, quest’anno, porta con sé voglia di cambiamenti drastici, almeno per quanto riguarda le nostre teste e la tendenza ha già colpito anche oltre oceano una delle star più note del grande schermo: Nicole Kidman.

Che si tratti o meno di una parrucca per esigenze di copione, l’effetto wow è sicuramente stato ottenuto. La foto postata dall’attrice australiana su Instagram la vede sfoggiare un bellissimo pixie, di un caldo biondo ramato, suo colore distintivo, e arriva dal set della sua nuova serie tv Roar. Bellezza cento per cento naturale, Nicole interpreta perfettamente lo stile aggraziato e androgino del pixie cut, da decenni in cima alle classifiche del taglio corto più richiesto da noi donne.

Un taglio adatto anche alle over 50, come appunto la Kidman, con immediato effetto anti age purchè non sia troppo netto e pesante sul collo, dove inevitabilmente iniziano a vedersi i segni dell’età Il grande vantaggio del pixie cut è che sa donare immediata luce, freschezza e apertura al viso, alleggerendo i tratti senza rinunciare alla femminilità casual-chic.

Commenti