L’arrivo dell’autunno fa spesso coppia con capelli stanchi, sfibrati, spenti che tendono a cadere. Come correre ai ripari?

Sicuramente, l’utilizzo costante di balsamo e maschera aiutano a tenere la situazione sotto controllo. Ma spesso, e specialmente in un momento dell’anno delicato come quello che stiamo affrontando, queste attenzioni non sono sufficienti.

Molte le proposte specifiche dei brand che, ogni giorno, si occupano con competenza e professionalità, della cura delle nostre capigliature.

Per chi deve rinforzare la propria chioma, eliminare l’effetto crespo ed idratare in profondità c’è la maschera rigenerante al mirto di Aldo Coppola, presentata in una splendida confezione metallizzata, ottimi anche il Bain Vitalisant B di Leonor Grey, specifico per capelli molto secchi e trattati, e la BB cream di Brelil, dall’alto potere idratante e rigenerante.

Bumble and Bumble propone, invece, moltissimi prodotti dai poteri idratanti e rigeneranti, noi vi segnaliamo la BB Creme de Coco, uno shampoo ricco e dalla profumazione tropicale.

Insomma la parola d’ordine è idratare, ammorbidire, rimpolpare la fibra capillare, specialmente se per questo autunno 2014 avete scelto un taglio di capelli lungo e voluminoso.

Per chi ha i capelli fini, che sono tra i più soggetti alle sofferenze nei cambi di stagione, è bene combinare dei rinforzanti con prodotti volumizzanti che aiutino a non far spegnere del tutto la chioma dando quel brutto effetto “salice piangente”, a tal scopo sono utili: shampoo e balsamo Aveda Pure Abundance, i prodotti della linea Biolage Advance Fiberstrong di Matrix, Tuttotono lo shampoo volumizzante di Diego Dalla Palma.

Infine, ovviamente non per importanza, affrontiamo il problema della caduta: oltre alle fiale che sono i trattamenti più potenti in assoluto – HairCur di Brelil, Crescina, Bioscalin, Collistar, CRlab sono tutti marchi da tenere in considerazione -, vi sono anche shampoo e balsami efficaci, Defence Hair di Bionike, ad esempio, Kerium de La Roche Posay, la linea Invati di Aveda, 30 Night Program Capixyl di Nashi Argan, tra gli ultimi arrivati sul mercato.

 

Senza farne un dramma, se propria la situazione di caduta diventa pesante potete sempre optare per un taglio di capelli corti per l’inverno 2015, a volte cambiare radicalmente acconciatura aiuta nel rinforzare i capelli.

 

{phocagallery view=category|categoryid=680|limitstart=0|limitcount=0}

 

 

Commenti