La crisi ci schiaccia? Le clienti entrano sempre meno in salone e spendono meno? Inco Cosmetic oggi ci offre la sua soluzione al problema e sostiene che uscire dalla crisi si può cercando soluzioni e soprattutto agendo. Come? Offrendo un servizio che lavori sui capelli e sullo spirito. La loro idea si chiama Osmologie. Vediamo di cosa si tratta.

incogammaosmo2

La cliente non entra in salone per fare uno shampoo, un colore, una piega, oggi entra in salone principalmente per ristrutturare il suo stato d’animo e per questo ricerca il posto migliore per provare emozioni e piacere.

 

Essere consapevoli di ciò significa modificare il nostro atteggiamento ed offrire alla clientela un servizio fatto di dettagli, di coccole, di attenzioni e gratificazioni. Ma non basta: significa

anche differenziare il nostro approccio e diventare appetibili per i clienti dei nostri concorrenti.

 

La parola chiave è ‘benessere’? È il momento di sfruttarla!

 

Offri un servizio di ‘ricostruzione’ dei capelli e dello spirito e conquisterai ogni cliente.

Il menù è semplice: ascolto+consulenza+coccole = risultato

 

Segui la rotta del benessere, scopri il mondo Osmoflu attraverso un percorso molto semplice.

 

Percorso :

 

Si accoglie la cliente alla postazione di lavoro o nella zona relax.

L’obiettivo è trasmettere sensazioni positive ed emozioni, preparandola

ad un trattamento esclusivo. Iniziare un breve “rituale” di benvenuto.

1) Versare sul palmo delle mani 2 gocce di aromActive e farle odorare, subito si avvertiranno gli effetti

benefici dell’aroma la cui caratteristica volatilità assicura un effetto emozionale e rilassante.

2) Posizionare le mani a preghiera sul décolleté risalire sulle spalle, proseguire roteando intorno ad esse per

poi risalire posteriormente al collo fino a raggiungere la zona occipitale che sarà toccata con molta delicatezza. Tale manovra farà capire che tensione muscolare esiste e se la cliente è predisposta a lasciarsi andare.

3) Senza staccare le mani, ridiscendere sulle spalle seguendo il percorso inverso, riposizionando le mani a

preghiera sul centro del décolleté. Salire con movimenti alternati lungo il collo dal basso verso l’alto fino a

posizionare le mani ai lati delle orecchie dove lavoreremo con una leggera manipolazione delle stesse.

4) Sfiorare il viso dal mento e risalire agli occhi che copriremo con i palmi delle mani il tempo necessario

per valutare la respirazione rilassata della cliente. Salire sulla testa accarezzandola, passare lateralmente

sfiorando il collo, le spalle e scendere lungo le braccia per scaricare sulle mani. Tempo circa 2’.

 

Analisi:

Effettuare una breve intervista alla cliente e compilare la relativa scheda per far emergere i problemi che riscontra sulla cute e conoscere l’effetto finale che desidera sui capelli.

Dopo l’ascolto (fase fondamentale) ed aver compilato la scheda, si passa alla consulenza vera e propria e alla proposta dei trattamenti necessari.

 

Operatività:

1° FASE:

far accomodare la cliente alla zona acque per iniziare il lavaggio.

a) Lunghezze. Utilizzare il Bagno Pre Repair Pulizia Profonda in modo da

avere una struttura perfettamente ripulita prima di iniziare il trattamento lunghezze.

In questa fase è importante un massaggio dolce con i polpastrelli delle dita avendo cura di far compiere alle mani movimenti rotatori dalla nuca verso la parte davanti della testa, terminando sui lati.

b) Cute. Utilizzare Cleansing Liposolve Antistress o Peeling Azione Profonda per la ricostruzione cute. Applicare a strisce sulla cute il prodotto e distribuire con movimenti circolari dei polpastrelli su tutta la testa. Per favorire lo scrub e l’azione dei principi attivi esercitare una leggera pressione.

Sia nel caso a) che b) il risciacquo finale deve essere molto accurato e prolungato e tamponare con una salvietta.

 

2° FASE: si riporta la cliente alla postazione di lavoro e si posiziona il carrello per la composizione della miscela in modo da rendere pa rtecipe la cliente dell’operazione.

Osmo Hair Repair (ricostruzione lunghezze):

– Basic: creare sezioni orizzontali sulla testa partendo dalla nuca. Prendere ciocche medie (3/4 cm) e applicare la miscela con pennello dalla radice alle punte. Lavorare con le mani fino a raggiungere una diversa consistenza della ciocca e passarla con le dita a forbice per favorire la chiusura delle squame. Attorcigliare e proseguire su tutta la capigliatura.

– Sensitive: dopo l’applicazione Basic, procedere con un breve massaggio “benessere” con dei movimenti rotatori dei polpastrelli dall’alto verso il basso lungo il meridiano centrale. Ripetere dall’alto sui meridiani laterali per scendere fino alla nuca. Riprendere sulle tempie per scendere fino alle spalle. Posizionare la mano destra sulla fronte e sulla nuca salire con movimenti rotatori fino a ricongiungersi al centro. Ripetere

i passaggi sempre in numero dispari.

– High tech: applicare la miscela con il pennello su tutta la superficie, come una maschera. Emulsionare leggermente con le mani per favorire la distribuzione. Sezionare i capelli a ciocche medie (3/4 cm), partendo dalla nuca, e passare la piastra ultrasuoni 3 volte dalla radice alle punte.

 

Osmo Dermo Repair (ricostruzione cute):

– Basic: applicare con pennello Impacco Rimineralizzante con la stessa manualità con cui si applica il colore in radice. Se necessario distribuire

anche sulle lunghezze. Avvolgere la testa con asciugamano caldo, offrire una tisana e lasciare in posa per max 15’.

– Sensitive: dopo l’applicazione Basic, procedere con il massaggio “ricostruzione” creando con i polpastrelli dei movimenti rotatori dall’alto verso il basso lungo il meridiano centrale. Ripetere dall’alto sui meridiani laterali per scendere fino alla nuca. Riprendere sulle tempie per scendere fino alle spalle. Posizionare la mano destra sulla fronte e sulla nuca salire con movimenti rotatori fino a ricongiungersi al centro. Ripetere il movimento partendo dai lati. Con le nocche riprendere i movimenti rotatori, dall’alto verso il basso, dal meridiano centrale alla nuca per scaricare e creare un effetto pettine. Ripetere i passaggi sempre in numero dispari.

3° FASE: riportare la cliente alla zona acque per un accurato e abbondante risciacquo.

Al termine tamponare e procedere con lo styling e la piega.

 

 

Osmologia delle trasparenze o dei capelli fini

parola chiave: sostenere

Pietra: Pietra di Luna, simbolo di femminilità che dona lucentezza e sostiene la crescita.

 

Menù

Capelli fini naturali

– Fase lavante: Bagno Pre Repair

– Fase trattante: Miscela di 2/4 Crema Rafforzante, 1/4 Maschera Ricostruzione Struttura, 1/4 Soluzione Complemento Struttura

 

Capelli fini colorati/decolorati/ondulati

– Fase lavante: Bagno Pre Repair

– Fase trattante: Miscela di 2/4 Crema Rafforzante, 1/4 Maschera Ricostruzione

Struttura, 1/4 Soluzione Nutri Mineral Supporter

Principi attivi fondamentali: Olio di Argan idratante della Crema Rafforzante, Proteine del Grano ristrutturanti della Maschera Ricostruzione Struttura, Gomma naturale dai semi di Guar rinforzante di Soluzione Complemento Struttura e Sali minerali marini rimineralizzanti di Soluzione Nutri-mineral Supporter.

 

Osmologia delle cromie o dei Capelli Trattati

parola chiave: illuminare

Pietra: Rubino, simbolo di forza, energia e vitalità, favorisce il successo.

 

Menù

Capelli trattati normali

– Fase lavante: Bagno Pre Repair

– Fase trattante: Miscela di 2/4 Impacco Rimineralizzante, 1/4 Maschera

Ricostruzione Struttura, 1/4 Soluzione Nutri Mineral Supporter

 

Capelli trattati secchi/grossi

– Fase lavante: Bagno Pre Repair

– Fase trattante: Miscela di 2/4 Impacco Rimineralizzante, 1/4 Maschera

Nutri- Ionic Balancer, 1/4 Maschera Ricostruzione Struttura

Principi attivi: Fango marino e Spirulina idratanti e purificanti dell’Impacco Rimineralizzante, Olio di mandorle dolci e Vitamina E protettori del colore della Maschera Nutri-Ionic Balancer,Proteine del Grano ristrutturanti della Maschera Ricostruzione Struttura e Sali minerali marini rimineralizzanti di Soluzione Nutri-mineral Supporter.

 

Osmologia della vita o dei capelli CRESPI

parola chiave: addolcire

Pietra: Zaffiro, simbolo di saggezza, calma le tensioni

e favorisce la chiarezza di pensiero.

 

Menù

Capelli crespi lisci

– Fase lavante: Bagno Pre Repair

– Fase trattante: Miscela di 2/4 Impacco Rimineralizzante, 1/4 Maschera

Nutri-Ionic Balancer, 1/4 Maschera Ricostruzione Struttura

 

Capelli crespi ricci

– Fase lavante: Bagno Pre Repair

– Fase trattante: Miscela di 2/4 Impacco Rimineralizzante, 1/4 Crema Rafforzante,

1/4 Soluzione Nutri Mineral Supporter

Principi attivi: Fango marino e Spirulina purificanti dell’Impacco Rimineralizzante,

Olio di Argan idratante della Crema Rafforzante, Olio di mandorle dolci

e Vitamina E protettori della Maschera Nutri-Ionic Balancer e Proteine del

Grano ristrutturanti della Maschera Ricostruzione Struttura

 

Osmologia delle acque o del Benessere della Cute

parola chiave: equilibrare

Pietra: Giada, simbolo di prevenzione e cura, riequilibra le emozioni e favorisce il rapporto con gli altri.

 

Menù

Cute grassa

– Fase lavante: Cleansing Liposolve Antistress

– Fase trattante: Impacco Rimineralizzante

 

Cute con forfora

– Fase lavante: Peeling Azione Profonda

– Fase trattante: Impacco Rimineralizzante

 

Cute sensibile/irritata/secca

– Fase lavante: Bagno Antistress

– Fase trattante: Impacco Rimineralizzante

 

Caduta

– Fase lavante: Peeling Azione Profonda

– Fase trattante: Termoattivatore Vita-min complex

Principi attivi: Fango marino e Spirulina purificanti dell’Impacco Rimineralizzante,

Oligoelementi e Vitamina E per prevenire la formazione di radicali liberi

del Termoattivatore Vita-min complex.

Commenti