Quante volte ti sei scattata un bel selfie, ma non lo hai condiviso con gli amici prima di averlo ritoccato con qualche filtro “magico” per migliorare i colori? Tranquilla, sei in buona compagnia se perfino una supermodella come Alessandra Ambrosio ammette di averli sempre usati per apparire al top, abbronzata e splendente. Almeno fino a quando non ha scoperto una colorazione che rende i suoi capelli luminosi e brillanti più di qualsiasi effetto fotografico.

Si tratta della linea Dia Richesse Hi-Visibility di L’Oréal Professionnel, la colorazione tono su tono semi permanente per riflessi luminosi e visibili. Illumina il colore naturale dei capelli grazie al suo sistema di colorazione tono su tono senza ammoniaca, e si attenua gradualmente evitando il problema della ricrescita. L’applicazione è a prova di errore, e il trattamento si può realizzare anche in soli 20 minuti. La palette comprende cinque nuovi riflessanti, dal mogano al copper, ognuno dei quali può essere applicato su basi diverse per dare ancora più libertà al colorista.

Affidandosi a Dia Richesse Hi-Visibility, Alessandra Ambrosio ha sperimentato un bel cambio di look: dal bronde al Cherry Bombré, un castano dagli intensi riflessi color ciliegia che sarà uno dei trend più hot del 2016. Il risultato è un colore vivace e brillante, a prova di foto al naturale.

Commenti