Mettiamocelo in testa: il rosso è una delle principali tendenze colore della nuova stagione in corso e, in tutte le sue declinazioni, è tra i colori più cliccati nell’ultimo mese.
Tonalità ramate, rossi intensi, o caramellati non importa… l’importante è che il colore sia caldo e che ci avvolga come una coperta riparandoci dal freddo in arrivo.

Nella gallery vi proponiamo quattro tipi diversi di rosso, da scegliere con attenzione in base anche al proprio incarnato e alla base naturale (un po’ di sana ricerca su Instagram non fa mai male!):

Strawberry Blonde, il biondo fragola che sembra non voler mai passare di moda.

Auburn Sunset, se i capelli ramati sono uno zenzero più scuro, allora “tramonto ramato” è uno zenzero scuro con sfumature aranciate. È soleggiato, ma accogliente, caldo e ricco allo stesso tempo.

Red Velvet, letteralmente color velluto rosso; non tra i più naturali ma sicuramente di grande impatto.

Rusted Copper, ovvero un mix tra il rame e il ruggine.

Ma attenzione, il rosso tede a sbiadire velocemente, quindi, le clienti devono mettersi in testa che un refresh o un tonalizzante ogni tanto andrà fatto per mantenere sempre il colore brillante e al top.

In altre parole, i capelli rossi non sono esattamente una scelta a bassa manutenzione (e, sicuramente, non a prova di lockdown!!) ma se volete essere in linea con le tendenze dovete proprio… mettervelo in testa:)

Commenti