Il 2020 rispolvera l’iconico caschetto bombato e super liscio, ribattezzato mushroom bob dagli addetti ai lavori.

Ricorda un po’ il caro e vecchio taglio a scodella che ci faceva la mamma ai tempi della scuola, nonché quello della bellissima Alessandra Martines in Fantaghirò, solo che ora è sfoggiato da star e celebrities del calibro di Cara Delevingne e Kendall Jenner per il calendario 2020 di Chaos Sixtynine e, come riporta Vanity Fair, è di nuovo sulla cresta dell’onda.

Ma vediamo questo look nel dettaglio: si tratta di un bob molto corto e bombato, leggermente più lungo nella parte posteriore, ultra liscio e con frangia piena che mette in risalto l’ovale del viso.

Il risultato ricorda la testa di un fungo, quindi meglio evitarlo se si ha il viso molto tondo.

Per il resto niente paura, se è stato accreditato dalla Haute Couture Autunno/Inverno 2019/20 di Fendi, e se ha conquistato anche Givenchy e la collezione Uomo di Gucci Autunno/Inverno 2020/21… potete fidarvi e proporlo alle vostre clienti più fashion!

Commenti