Il choppy bob è audace e ribelle al punto giusto, perfetto per traghettare i nostri capelli dall’inverno alla primavera:

soffice, leggero, movimentato, finto scompigliato, e caratterizzato da scalature leggere e volumi enfatizzati da ciocche sfilate che ricordano l’estate.

A lanciare la tendenza è Ashley Benson, attrice e modella statunitense nota soprattutto per il ruolo di Hanna Marin in Pretty Little Liars, che ha sfoggiato questo nuovo taglio soprannominato dal suo hairstylist Marc Mena #bobson, cioè la fusione del suo nome e il termine bob.

Il choppy bob, che comunque ci ricorda quanto il bob ancora non passi di moda, è un taglio increspato che non ha bisogno di pieghe o particolari cure né manutenzione…. È bello proprio perché spettinato!

Commenti