Ivan BucciNook Studio Salerno  ha creato questo splendido lavoro partendo da un nero chimico rispettando al 100% la struttura del capello.

Si parte col dividere la chioma in micro sezioni, selezionando solo quelle da decolorare, e si procede per minuscole porzioni di capelli,
lasciando intatto il resto, in modo da ottenere quel movimento e quell’armonia del tutto naturali nonostante il blu.

Il segreto? Lavorare a bassi volumi (10/20) con microsezioni, un acidificazione post deco e usare la Keratina idrolizzata Olaplex prima di colorare.

Olaplex, il trattamento di ricostruzione americano, è stato il precursore delle nuove tecniche di protezione del capello. Agisce ricostruendo i ponti disolfuro all’interno della fibra capillare, a livello molecolare.
L’ingrediante attivo – il bis-Aminopropyl Diglycol Dimaleate – è il prodotto alla base della ricostruzione.
Ad oggi Olaplex è conosciuto come il riferimento in questa nicchia di mercato ed è utilizzato da molte star dello spettacolo e personaggi pubblici che si prestano a fare da testimonial.

Olaplex agisce dall’interno per ricostruire la struttura della fibra capillare in modo duraturo ed effettivo e non solo estetico/momentaneo.

Il risultato finale  ha un effetto tridimensionale ed unico sui capelli. Li schiarisce attraverso combinazioni di sfumature diverse tra loro, che esprimono la personalità della donna che lo indossa.

Si potrà poi valutare se fare tornare in salone la clente a distanza di qualche settimana, e decidere se ravvivare o correggere le sfumature.

Nook Studio – Salerno
via fiume 60/62 84100 Salerno, Campania
Tel 089 930 9286

 

Commenti