Reflection è la nuova collezione di Angelo Seminara per Davines: il coraggio di essere sé stessi e di essere specchio del proprio tempo, del proprio ambiente, ma in maniera inaspettata e originale.

Stilista di spicco nel mondo dell’hairstyling internazionale, Seminara proietta nelle proprie creazioni la forza dell’immaginazione che lo guida, plasmando il capello come il più prezioso dei tessuti.

Ciò è essenza anche in Reflection: si dice che riflettere sia all’origine della nostra umanità, poiché la consapevolezza che ne deriva è proprio ciò che ci distingue dalle altre forme viventi.
Eppure, questa propensione è spesso minacciata dai ritmi vorticosi della vita contemporanea e dagli automatismi che attiviamo per tenerne il passo. Poi, accade.
Riflettiamo grazie ad uno scorcio di intimità che si dischiude nel contesto urbano, di fronte ad un gesto inatteso, sorprendendoci della nostra immagine riflessa su una vetrina. Come se per la prima volta aprissimo gli occhi, proviamo la profonda consapevolezza di essere qui ed ora, uomini. Accade che la nostra figura riflessa attivi la riflessione come introspezione.
Da questa suggestione nasce proprio la nuova collezione Reflection, dedicata agli istanti inaspettati che interrompono la quotidianità e alle donne che scelgono di coglierli, alimentando con la riflessione la propria visione libera e indipendente del mondo circostante.

Questa collezione è una proposta creativa e sofisticata per una donna che desidera uno stile contemporaneo e di grande impatto, giocato su contrasti colore, oppure rimanendo elegante e raffinato con nuance tono su tono. Reflection dischiude infatti nuovi orizzonti creativi ed offre risultati artistici dalla forte espressività, che consentono alla cliente di differenziarsi e sentirsi unica. Le sette proposte di Reflection rappresentano la self-confidence tipica della generazione contemporanea e un ambiente urbano, metropolitano, dove nulla è pianificato ma spontaneo e imprevedibile.

Questa collezione è stata realizzata attraverso la tecnica dell’“Imprinting” grazie allo strumento “The Imprinter” disegnato e sviluppato in collaborazione con Angelo Seminara, direttore Artistico Davines. Su una base magnetica si appoggia uno stencil metallico intagliato con il pattern grafico prescelto. Per il lancio della collezione Reflection le trame grafiche dello strumento “The Imprinter” si arricchiscono di due nuovi stencil, “Horizontal” e “Windows”.

Alla creatività del colorista viene affidata la scelta dello stencil grafico e del colore da realizzare sulla propria cliente spaziando nell’infinita gamma di soluzioni cromatiche offerte dalle linee Mask with Vibrachrom e A New Colour.
L’alta flessibilità del servizio, consente al colorista un livello di personalizzazione senza confini, per una totale personalizzazione sulla cliente.

Commenti