È partito ufficialmente il 24° Premio Internazionale che premierà i migliori profumi dell’anno, e a sceglierli, ancora una volta, saranno i consumatori, che dal 28 gennaio al 16 febbraio 2013 potranno votare il loro profumo preferito. Toccherà proprio a loro scegliere il miglior profumo maschile e il miglior profumo femminile, votando online, sulla pagina Facebook di Accademia del Profumo, presso una delle 150 selezionate profumerie italiane e nei grandi magazzini Coin e La Rinascente. Esprimendo la loro preferenza i consumatori parteciperanno a un concorso che metterà in palio allettanti premi. Per ulteriori informazioni sulle modalità di voto e per scoprire tutti i premi in palio vi invitiamo a consultare il regolamento del concorso sul sito di Accademia del Profumo.

Ma il concorso non finisce qui, perché oltre al miglior profumo maschile e femminile scelto dai consumatori, una giuria tecnica composta da beauty editor e da esperti del profumo eleggerà la miglior creazione olfattiva, il miglior profumo made in Italy, il miglior profumo di nicchia e il miglior Italian Brand. Sarà invece una giuria VIP ad assegnare i premi per il miglior packaging e la migliore comunicazione stampa.

Il gran finale del 24° Premio Internazionale andrà in scena a Bologna l’8 marzo 2013, giorno di apertura di Cosmoprof WorldWide, dove saliranno sul palcoscenico i grandi protagonisti della profumeria per ritirare i prestigiosi riconoscimenti.

PROFUMI FINALISTI FEMMINILI

  • Coco Noir Chanel
  • Dahlia Noir Edp Givenchy
  • Florabotanica Balenciaga
  • Gucci Première
  • La petite Robe noir Guerlain
  • La vie est belle Lancôme
  • Madly Kenzo
  • Omnia Coral Bulgari
  • Signorina Salvatore Ferragamo
  • So Nude Costume National

PROFUMI FINALISTI MASCHILI

  • Acqua di Giò Essenza
  • Allure Homme Sport Eau Extrême Chanel
  • Déclaration d’un Soir Cartier
  • Dolce&Gabbana The One Sport
  • Encounter Calvin Klein
  • Fan di Fendi pour Homme
  • Freedom Tommy Hilfiger
  • Prada Luna Rossa
  • Trussardi My Land
  • Versace Eros

A proposito di Accademia del Profumo
L’Accademia del Profumo è stata costituita nel 1990 per promuovere il profumo e i suoi valori storici, culturali, artistici e sociali e per accrescere il ruolo e il prestigio dell’industria del profumo. Vi aderiscono le aziende cosmetiche associate all’Unipro (Associazione Italiana delle Imprese Cosmetiche) che producono e distribuiscono profumi, le aziende produttrici di essenze e di materiali di confezionamento utilizzati nei profumi ed esperti operanti nell’ambito della comunicazione e della distribuzione.

Commenti