Il problema dei capelli crespi riguarda tutte le chiome, da quelle lisce e corte a quelle ricce e lunghe. Ma come risolverlo? Con una haircare attenta e con i prodotti per lo styling più adatti. Ecco i consigli degli esperti L’Oréal Professionnel.

Le cause del crespo possono essere l’umidità ma anche capelli danneggiati o secchi. In ogni caso, l’effetto crespo va eliminato alla fonte, per risolvere il problema una volta per tutte. Giorno dopo giorno, grazie a una haircare attenta, si possono ottenere capelli perfettamente idratati e morbidi, che non temano più il famigerato crespo. La linea di L’Oréal Professionnel vi aiuterà a nutrire la fibra e proteggerla dall’umidità. Lo shampoo Liss Unlimited, arricchito di Pro-Keratina, Kukui e olio di enotera, purifica i capelli e assicura una barriera anti-crespo fino a 4 giorni, mentre la maschera idrata i capelli e genera una reazione anti-umidità.

Lavare i capelli troppo spesso li rende più vulnerabili all’effetto crespo ed elettrico. Lo shampoo, infatti, elimina gli oli naturali dei capelli, rendendoli più secchi e sfibrati. La soluzione è evitare di lavarli tutti i giorni e utilizzare uno shampoo delicato, come quello della gamma Source Essentielle di L’Oréal Professionnel, a base di ingredienti naturali. Proibito frizionare i capelli con l’asciugamano! Tamponateli delicatamente e quando sono ancora umidi, scaldate tra le mani un olio capillare come e applicatelo sulle lunghezze (evitando le radici). Una volta asciutti i capelli saranno morbidi e setosi. L’asciugatura migliore per evitare l’effetto crespo Il phon va usato nel modo giusto, non troppo vicino ai capelli e non al massimo della potenza. Più i capelli sono asciutti, più sono vulnerabili all’umidità e all’effetto crespo, quindi evitate di sottoporli a un calore intenso asciugandoli rapidamente. In altre parole, meglio gli styling morbidi, movimentati, naturali e leggermente messy!
Fonte: https://magazine.lorealprofessionnel.it/

Commenti