Quando la frangia incontra i capelli ricci, ecco che, direttamente dagli anni ’80, spunta una nuova tendenza taglio per l’inverno 2020.
Se pensate che sia un’esclusiva dei capelli lisci vi sbagliate, quest’inverno diventa super glamour sui capelli ricci, basta saperla portare.
Per chi ha i capelli lunghi, il nostro consiglio è di optare per una frangia laterale, portata come se fosse un ciuffo, che incornici il viso.

Per chi, invece, ha capelli corti, per dare maggior struttura al look è perfetta una baby fringe, quindi super corta e un po’ sfilata che arrivi a metà fronte. Se i ricci sono molto stretti, invece, è meglio che sia leggermente sfilata in modo da lasciare libera la fronte e non appesantire lo sguardo.

Se decidete di buttarvi su un taglio riccio con frangia ricordatevi sempre di tagliarla da capelli asciutti, in modo da evitare brutte sorprese, tipo che la frangia diventi poi troppo corta!!

Il nostro taglio preferito per chi ha capelli mossi e vuole la frangia è il wavy bob, quindi media lunghezza e asciugato in modo naturale. E’ importante poi idratare sempre i capelli, in quanto i ricci tendono ad essere secchi e tendenti al crespo: quindi via libera a trattamenti ad hoc per capelli sempre morbidi e idratatati.

Commenti