Per celebrare il decimo anniversario di Chromat, la designer Becca McCharen- Tran rivisita alcune delle collaborazioni preferite dal brand sotto una nuova ottica puntata sui movimenti collettivi. 
In linea con la missione di inclusione e design innovativo di Chromat, l’obiettivo della nuova collezione Resort 2020 è quello di creare capi che valorizzassero ogni forma del corpo. Questa sfilata celebra le donne come fonte di ispirazione, femmes e #ChromatBABES non-binary che ci ispirano a essere audaci e a non avere sensi di colpa ogni giorno.

La brand ambassador ghd, Justine Marjan, è stata estremamente felice di lavorare con Chromat questa stagione. “Non potrei essere più onorata di lavorare con un marchio che celebra e valorizza tutte le donne. Per questa sfilata, volevamo assicurarci che i capelli emanassero sicurezza e che ogni donna si sentisse potente e sicura mentre camminava in passerella. ”

Ecco come sono stati realizzati i look: si inizia asciugando i capelli con l’asciugacapelli ghd air® (€ 139). Una volta che i capelli sono completamente asciutti, sposta sul lato opposto una sezione frontale triangolare. Passa le altre sezioni dalle radici fino alle punte con la styler ghd platinum+ (€ 269). Raccogli la parte superiore dei capelli e vaporizza un po’ di lacca sulle radici, poi raccogli i capelli in una coda di cavallo e fissali con un elastico.
Ripeti sulla parte inferiore dei capelli e aggiungili alla sezione superiore per creare un una coda di cavallo alta. Fissa con un altro elastico e applica nuovamente la lacca sulle radici. Rilascia la sezione frontale e arriccia alla radice andando verso il viso, con ghd curve® soft curl tong (€ 185). Per completare il look, spazzola i capelli con uno spray lisciante dalle radici fino alle punte per eliminare i baby hair e ottenere un effetto liscio perfetto.
Usa ghd platinum+ (€ 269) per modellare la sezione anteriore dei capelli e lisciare la coda di cavallo, se necessario. Per completare il look, prendi una piastra lisciante e falla scorrere sui capelli a partire dalle radici per tutta la lunghezza della coda di cavallo, per combattere l’effetto crespo e creare un aspetto visibilmente più liscio.

Commenti