Sorvoliamo momentaneamente sull’estate per atterrare sulle tendenze colore dell’autunno, che vedono il ginger peach come protagonista indiscusso.
Ormai i colori pastello per i capelli non sono più una novità ma, nonostante li abbiamo visti davvero in tutte le salse, continuano ad essere sulla cresta dell’onda, a partire dal colore pastello per eccellenza: il pesca.

Dal blorange al peachy keen passando per il corallo, il pesca ramato o il peach blonde, gli ultimi anni hanno visto uno sbizzarrirsi di tonalità e sfumature di questo colore. Ma il principe dell’autunno sarà un altro, è il ginger peach, cioè il pesca allo zenzero, che dall’estate ci accompagnerà verso la mezza stagione.

Un esempio? La colorista Megan Schipani ha recentemente pubblicato le foto del nuovo colore “ginger” effettuato su una cliente, svelando anche la ricetta del colore. Il taglio è un wavy bob, tanto per non farci mancare nulla in fatto di trend del momento, e il colore è caratterizzato da una straordinaria gamma di tonalità ombré, a partire da un quasi castano alle radici per lasciare poi il posto a vibranti lunghezze pastello e color pesca. Megan Schipani ha fornito, inoltre, ad Allure anche alcuni dettagli su come ha ottenuto questo look raccontando di come la cliente avesse una base castana naturale di livello sei che è stata trasformata in una base color rame per far risaltare maggiormente il colore.

Per prima cosa la base è stata bilanciata con Schwarzkopf BlondeMe a 13 volumi lasciando agire per 30 minuti. Successivamente è stata lavata con shampoo anti frizz e anti umidità Super Rich Colorproof e ha creato la base usando Aloxxi Andiamo 5GM e 7C a 10 volumi risciacquando dopo 10 minuti.
Per darle i toni pesca, ha applicato Redken Shades EQ 8CC e 9AA e dopo mezz’ora ha lavato e condizionato con l’umidità Colorproof SuperRich Conditioner.

Che ne pensate, osiamo con il ginger peach quest’autunno?

Commenti