Moroccanoil annuncia la nomina di Jay Elarar quale amministratore delegato, con effetto immediato.

Jay Elarar porta una profonda intesa e impegno per il marchio, avendo iniziato la sua carriera con Moroccanoil come direttore vendite nel 2012, quando la società aveva solo cinque anni. In seguito, Jay Elarar è stato promosso alla posizione di Vicepresidente globale delle vendite e durante questo periodo ha spostato il processo decisionale aziendale per essere più guidato dai dati, con una forte attenzione al canale del salone professionale e alla strategia di distribuzione.

Il nuovo CEO guiderà l’innovazione di nuovi prodotti e le strategie per portare i prodotti sul mercato ottimizzando al contempo le operazioni globali dell’azienda. Mentre Moroccanoil continua ad essere un pioniere nei prodotti di bellezza infusi di olio, Jay Elarar attingerà dalla sua esperienza nel canale professionale per promuovere la crescita in questo settore, favorendo il suo approccio al canale Omni, sfruttando i canali ad alta crescita all’interno dei mercati dell’e-commerce, del travel retail, al dettaglio e internazionali.

“Abbiamo fatto la missione l’essere giovani nel cuore, schietti e prendere solo rischi calcolati, una filosofia che ci ha portato al successo come azienda”, ha detto Jay Elarar. “Moroccanoil ha una squadra di leader appassionati e talentuosi senza precedenti e insieme a loro voglio sviluppare ulteriormente questa nostra missione entrando in un nuovo entusiasmante capitolo per l’azienda, fatto di autenticità focalizzata sul cliente e cementare la nostra eredità per il futuro.”

Insieme alla co-fondatrice Carmen Tal, Jay Elarar guiderà il percorso di sostenibilità dell’azienda per ridurre l’impatto ambientale complessivo del marchio. Ciò include l’aumento dell’impiego di energia rinnovabile da parte dell’azienda, l’uso di imballaggi più sostenibili, la riduzione degli sprechi e la distribuzione di prodotti per la cura personale ai più bisognosi – tutti passaggi che non solo aiuteranno a realizzare la missione di Carmen Tal di creare bellezza per i clienti, ma dare un contributo concreto per migliorare il mondo. Infine, Jay Elarar prevede di espandere le offerte professionali e formative del marchio con il lancio di una nuova accademia da 8.500 metri quadrati a Manhattan nel 2020. Jay Elarar continuerà a introdurre nuove tecnologie digitali e di comunicazione come parte di una strategia globale.

Commenti