Che avesse un animo trasformista ormai l’avevamo capito, ma Maisie Williams, nota anche come Arya Stark di Game of Thrones, adesso ha deciso di puntare più sul classico:

dopo aver detto addio, o forse arrivederci, chissà, al rosa, al lilla e persino al turchese, la bella attrice inglese ha deciso di regalarsi un più sobrio biondo.

Per la precisione un dirty blonde, con radici più scure e lunghezze quasi arancioni. Un colore che ha bisogno di ben poco manutenzione, privo di ansia da ricrescita e, soprattutto, in linea con i trend di stagione che vedono il biondo tra i colori preferiti dalle star ma non solo.

Ora non ci resta che scoprire se questo look durerà più di un fine settimana, ma i più esperti dicono di sì, perché come Maisie ha rivelato di recente a Rolling Stone, la scelta di cambiare colore è stata dettata dalla volontà di crearsi un’identità propria, staccandosi dall’idea che il suo personaggio, che comunque l’ha resa celebre, ha dato di lei, quasi a voler rivendicare la sua libertà.

Naturalmente non ha perso tempo e ha subito postato la foto del nuovo look su Instagram, e indovinate un po’… a giudicare dal boom di like i suoi fan hanno approvato!

Commenti