Oggi vogliamo parlarvi di una speciale mascherina adesiva studiata appositamente per i parrucchieri, barbieri, estetisti e i centri per la cura della persona in generale.
Come sappiamo, quella del parrucchiere, che il caso che ci riguarda più da vicino, è tra le categorie in cui il contatto con la cliente è più ravvicinato e mantenere la distanza di un metro è praticamente impossibile in quanto il contatto con il cliente è parte integrante del lavoro stesso.

E qui entra in gioco Humanwellness, un’azienda svizzera specializzata nel settore cosmetotessile, che ha recentemente convertito la sua produzione per creare mascherine antibatteriche, concentrandosi sulle esigenze dei proprietari e dipendenti di negozi e attività a stretto contatto con il pubblico come i negozi di parrucchieri, barbieri e centri estetici.

In cosa si differenza questa mascherina? Si tratta di speciali mascherine adesive certificate per uso medico certificata UNI EN ISO 14683:2019 per la filtrazione batterica (BFE) al 99,8%, e che sono realizzate con tessuto sintetico filtrante in poliestere. I tre strati, di cui uno intermedio in tessuto idrorepellente, che la compongono garantiscono maggiore leggerezza e traspirabilità. Il fatto di essere adesiva, poi, assicura massima aderenza al viso. Quest’ultimo aspetto è sicuramente un plus per chi deve tenerla tante ore al giorno, non dovendo più badare ad eventuali spostamenti o allentamento dei lacci mentre si lavora. Anche la cliente ne trarrà beneficio, non dovendosi più preoccupare che la propria mascherina si danneggi durante il lavaggio, il taglio o l’applicazione della tinta per capelli.

Commenti