dsc_0436

Novità dalle aziende. Ricerca e avanguardia tecnologica nell’haircare.

L’ANZA è arrivata in Italia! La prestigiosa linea americana di colorazione e trattamenti scelta dai migliori acconciatori in tutto il mondo e destinata alla fascia più evoluta del mercato professionale sarà distribuita in Italia da Tricobiotos che riconferma con questo nuovo marchio la propria vocazione alla eccellenza.

 

{phocagallery view=category|categoryid=216|limitstart=0|limitcount=0}

Heals, seals, protects, quindi – nella accezione più moderna – cura, rinsalda, protegge”: a queste parole-chiave va ricondotta l’affermazione della linea, le cui caratteristiche rispondono efficacemente alle esigenze delle moderne tecniche di trattamento e colorazione. L’ANZA è altissima ricerca e avanguardia tecnologica. Grazie all’esclusivo Kerating Healing System, riconosciuto punto di forza di questi prodotti,  con L’ANZA si è in grado di curare e proteggere i capelli ripristinandone vigore, flessibilità e luminosità e assicurando, nel contempo, una colorazione straordinariamente vibrante e duratura. L’effetto riparatore è visibile persino sui capelli più sfibrati e strapazzati, laddove lo splendore e l’intensità del colore sono assicurati dall’esclusivo Flower Shield Complex.

È infatti alle formidabili proprietà anti-sbiadimento dei fiori che L’ANZA ha attinto per assicurare la durata della colorazione. I carotenoidi, contenuti nelle rose, nelle calendule e negli ibiscus, sono efficaci per preservare le tonalità  rosse e dorate; i flavonoidi, di cui sono ricchi i girasoli e le echinacee, sono preziosi nelle gradazioni dal blu al viola; la clorofilla, presente nella orchidea verde, svolge la sua funzione nelle gradazioni del verde mentre la delicata gardenia attraversa, con i suoi preziosi componenti naturali, l’intera gamma di colori.

 

L’accordo con L’ANZA gioca un ruolo importante nelle strategie di Tricobiotos. “Siamo molto soddisfatti di questa partnership” – afferma Marco Bucaioni, Amministratore Delegato della società toscana –  “L’ANZA non è solo un brand di altissimo profilo, conosciuto e affermato in molti paesi, ma è anche una bella Azienda, gestita con ottica imprenditoriale, indipendente e dinamica, con la quale abbiamo trovato sintonia e visione comuni. Per Tricobiotos l’ingresso di questo marchio significa ampliare notevolmente la propria offerta al mercato e farlo con una proposta di alto livello, esclusiva e inedita per l’Italia. Ci siamo sempre posti a fianco degli acconciatori come “partner di business” e l’impegno è stato quello di mettere a loro disposizione prodotti e servizi eccellenti, capaci di contribuire – spesso di determinare – il loro successo. L’ANZA è una di queste opportunità e ci auguriamo che i nostri partner la accolgano con entusiasmo”.

Negli Stati Uniti uno dei più prestigiosi testimonial del brand è Oscar Bond, hair stylist di fama internazionale, Direttore Creativo del L’ANZA Institute di New York (vedi foto in bianco e nero ad inizio articolo), che definisce L’ANZA come un marchio “portatore e veicolatore di sogni”, sogni concreti che hanno a che fare con la bellezza, la seduzione, il successo.

“Un brand sofisticato, indipendente, professionale, versatile, vibrante…..e molto, molto di più”. Sono questi gli aggettivi usati da David Berglass, CEO e Presidente di L’ANZA.

Vocazione all’eccellenza, indipendenza e ruolo di primo piano nel mercato professionale sono i valori che Berglass ha sottolineato più volte nel corso della presentazione fatta ai media e a un ristretto gruppo di distributori presso l’Ambasciata USA a Roma.

 

Il mercato di L’ANZA

Presente in oltre 40 paesi, L’ANZA è inserito nel segmento più dinamico del mercato professionale; negli USA i prodotti per i capelli rappresentano quasi il 70% dell’intero mercato cosmetico e sono in crescita (+ 4%);  nel segmento “haircare” i prodotti per colorazione detengono un solido 25% con una crescita stimata intorno al + 3,2%.

 

Di pari interesse anche il dato riferito al solo mercato professionale; styling e colorazione rappresentano circa il 40% dei servizi effettuati nei saloni di acconciatura con una crescita del 2%, un dato sostanzialmente incoraggiante nell’attuale contesto economico.

 

L’ANZA oggi

In un mercato haircare che ha registrato un incremento del 4% , la crescita di L’ANZA ha evidenziato un sorprendente + 24% , con il raddoppio delle vendite negli ultimi 5 anni (dal 2005 al 2010) e una proiezione, altrettanto positiva, che prevede di duplicare le attuali vendite entro il 2014.

 

Il mercato è suddiviso in modo netto (50%) fra gli Stati Uniti e il resto del mondo; negli USA il brand detiene il 26% del segmento trattamenti, il 23% della colorazione, il 22% dello Hair Styling.

Nello specifico segmento della colorazione “curativa” la quota di L’ANZA è del 24%, a conferma che il brand occupa un ruolo di primissimo piano nel settore.

 

Il “ranking” del successo

L’Anza è riconosciuto in tutto il mondo per altissima ricerca e avanguardia tecnologica, due fattori distintivi che caratterizzano l’intera gamma di trattamenti e prodotti per la colorazione. Nel “ranking” dei prodotti preferiti dagli acconciatori troviamo, ai primi tre posti:

  • Trauma Treatment
  • Molding Paste
  • Color-Preserving Shampoo

 

Riconoscimenti prestigiosi

In tutto il mondo l’attività di L’ANZA è suffragata dal consenso degli acconciatori e dai risultati di mercato. Ma alcuni riconoscimenti aumentano ulteriormente il prestigio di questo brand e la strategia di penetrazione nei nuovi mercati:

1) Neem Plant Silk Serum – vincitore del prestigioso Allure Best of Beauty 2010 con le seguenti motivazioni:

  • Trattamento con la migliore prestazione
  • Primo classificato in tutti i test scientifici condotti in laboratorio
  • Prodotto che offre la più elevata percentuale di brillantezza dei capelli – precisamente il 250% di brillantezza in più rispetto ai normali trattamenti
  • Miglior risultato in termini di morbidezza dei capelli

 

I media hanno dato ampio risalto al Premio, basti citare la copertura media di NBC e Today

 

2) Powder up Texturizer: il miglior prodotto per capelli secondo l’edizione americana del magazine Cosmopolitan

 

3) Prodotti, ma non solo….i recenti North American Hairstyling Awards sono infatti stati assegnati a Oscar e Wendy Bond, direttori Creativi del l’ANZA Institute che si sono aggiudicati i premi per la categoria Master Hairstylist.

 

Celebrities love L’ANZA

E se i prestigiosi riconoscimenti a prodotti e Manager non bastassero, ci pensano alcune delle più affermate celebrities del momento che hanno confermato, in diverse occasioni, il “patto di bellezza” stretto con questo marchio.

 

L’ANZA Education Center

Eccellenza di prodotto e professionisti ai vertici del mercato sono alla base del successo di L’ANZA che,  proprio per questo,  ha puntato anche sul “trasferimento del sapere” creando i L’Anza Healing Center, centri di formazione permanente che consentono non solo a Oscar e Wendy Bond, ma a professionisti di primo piano in vari paesi, dagli Usa al Canada, all’Olanda, di gestire programmi educational destinati ai migliori talenti del mercato.

 

La svolta scientifica

Uno dei punti di forza di questo brand è rappresentato dall’esclusivo Keratin Healing System, un sistema in grado di curare e proteggere i capelli ripristinandone vigore, flessibilità e luminosità e assicurando, nel contempo, una colorazione vibrante e duratura.

Penetrando rapidamente nella struttura del capello, l’Anza contribuisce a “ripararne” la struttura interna, ripristina la cheratina perduta nel tempo, rinsalda il colore che, dopo il trattamento, si presenta più compatto e splendente.

Ugualmente efficaci i prodotti sui capelli danneggiati o strapazzati a causa del calore o delle radiazioni solari che causano danni alla struttura e notevole sbiadimento.

Formidabili alleati L’ANZA nella protezione contro la perdita di colore sono i componenti dell’ esclusivo Flower Shield Complex, un sistema che attinge alle formidabili proprietà anti sbiadimento dei fiori (i carotenoidi per le tonalità rosse e dorate; i flavonoidi nelle gradazioni dal blu al viola; la clorofilla presente nell’orchidea verde, la gardenia che attraversa con i suoi preziosi componenti naturali l’intera gamma di colori.

 

La gamma

Qualità e innovazione, ma anche ampiezza della gamma sono i formidabili asset di questo brand.

Sotto il grande “marchio ombrello“ gli acconciatori più preparati ed esigenti possono infatti trovare:

Ultimate Treatment – un insieme di prodotti ognuno dei quali rispondente a una funzione specifica

Advanced Healing collection. Una “collection” di trattamenti specifici e molto innovativi:

–          Healing colorcare – aumenta fino al 107% la durata della colorazione

–          Healing Moisture  – potente e benefico infuso di sostanze idratanti

–          Healing volume –  rafforza  i capelli diminuendo le cause di rottura

–          Healing pure – trattamento purificante di grande efficacia

–          Healing smoothy – controlla l’arricciatura ed evita le increspature

–          Healing style – assicura capelli sani e facili da gestire

 

Trend Collections

A questa collection vanno ricondotti trattamenti di bellezza specifici quali concrete rose, dreamstate, ecc

 

Obiettivo: Europa

Come si è visto, sono molte e validissime le ragioni per cui L’ANZA punti con determinazione all’Europa, il più vasto mercato di saloni di acconciatura del mondo.

L’ANZA è già presente in tanti paesi e si appresta ora – con tutte le carte in regola – a conquistare l’ITALIA, riconosciuta culla della bellezza, del lifestyle, del Made in Italy e uno dei mercati più strategici del mondo.

Lo fa con un partner come Tricobiotos che di l’ANZA condivide l’indipendenza imprenditoriale, la passione per l’eccellenza, il rigore produttivo, le partnership strategiche, la vicinanza al settore professionale, il “patto di qualità” con i consumatori. Una formula che lascia pochi dubbi e che fa emergere il carattere da leader di questo brand e delle Aziende che intendono portarlo al successo.

Commenti