Domenica è la festa della mamma e siete ancora indecisi su quale regalo farle? Siete stufi del solito mazzo di rose? Allora buttatevi sul rosa di Parlux!
Da Parlux arriva un’idea regalo davvero originale: il favoloso asciugacapelli Parlux ALYON® nella versione rosa pastello o con la brillantissima variante rosa-fucsia del nuovo Parlux 3200® PLUS.

Per acconciature sempre perfette gli asciugacapelli Parlux sono dei veri e propri “must have” per la bellezza di ogni chioma. Nati per le esigenze professionali dei parrucchieri, la versione romantica di Parlux ALYON® o quella smart di Parlux 3200® PLUS faranno felice qualsiasi mamma.

Parlux ALYON® è un vero un concentrato di innovazione e grazie al suo motore K-ADVANCE Plus® dalla potenza di 2.250 Watt garantisce al phon una durata di ben 3.000 ore. Nato per permettere ai migliori professionisti di far fronte ai ritmi frenetici dei loro saloni, Parlux ALYON® è costituito da un corpo leggero perfettamente bilanciato. Parlux ALYON®, con dispositivo emettitore di ioni negativi “Air Ionizer Tech”, è l’unico phon con il sistema “cattura capelli” HFS (Hair Free System – Patent Pending), ovvero il dispositivo che posto sull’aspirazione dell’asciugacapelli trattiene e raccoglie i capelli mantenendo l’apparecchio più pulito ed efficiente nel tempo.

Parlux 3200® PLUS è l’erede dello straordinario successo del famoso Parlux 3200®, ancora oggi presente nei saloni di migliaia di parrucchieri. Si tratta di un restyling tecnologico che combina una potenza di 1.900 watt a un nuovo concetto di aspirazione, garantendo maggiore portata d’aria per un’asciugatura più veloce e una maggiore silenziosità.

Secondo la filosofia Eco-Friendly adottata da Parlux ormai da molti anni nella produzione dei suoi prodotti, gli asciugacapelli Parlux sono realizzati con materiali e accorgimenti nel completo rispetto dell’ambiente. Coloro che li sceglieranno daranno un contributo per salvaguardare il pianeta grazie agli imballi riciclabili e al risparmio energetico dovuto ai brevi tempi necessari per l’asciugatura.

Ora il problema è solo quale scegliere!

Commenti